Legge di bilancio 2017: ecobonus per gli alberghi. “Grande giornata per il...

Legge di bilancio 2017: ecobonus per gli alberghi. “Grande giornata per il turismo” dice Bocca

di -
Ecobonus per gli alberghi
Ecobonus per gli alberghi

Arriva una manovra più consistente del previsto che vale circa 27 miliardi e che porta il deficit-Pil al 2,3% dal 2% indicato nella Nota di aggiornamento al Def e che, secondo una stima definita “prudenziale” dal premier Matteo Renzi, consentirà di conseguire un Pil dell’1% nel 2017. Per il comparto del turismo, arrivano buone notizie dalla Legge di bilancio 2017: gli ecobonus alle ristrutturazioni edilizie e per l’efficienza energetica vengono estesi anche a condomini ed alberghi con una dotazione complessiva di 3 miliardi di euro.

“E’ una grande giornata per gli albergatori e per tutto il mondo del turismo. Ci fa molto piacere vedere dopo tanti anni la parola alberghi, finalmente, in una legge di stabilità” ha commentato Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi. “Siamo contenti e ringraziamo Renzi per aver mantenuto la promessa che aveva fatto a Bari. Siamo contenti che si voglia finalmente puntare su un settore come il turismo che con i giusti di correttivi può dare grandi soddisfazioni sia in termini di occupazione che di pil. Siamo entusiasti e soddisfatti che il turismo sia considerato un settore economico e non un fatto di costume e che sia un provvedimento diretto e non trasversale. L’ultimo provvedimento in questo settore risale alla tassa di soggiorno”.