L’Ente Sloveno per il turismo sceglie Open Mind

L’Ente Sloveno per il turismo sceglie Open Mind

ente sloveno
L’Ente sloveno per il Turismo ha scelto Open Mind Consulting come ufficio stampa per l’Italia

L’Ente sloveno per il Turismo ha scelto Open Mind Consulting come ufficio stampa per l’Italia.

“Boutique destination”, per le piccole dimensioni e la grande atmosfera, la Slovenia si prepara a sfruttare le prossime tappe al meglio, per attrarre sempre più turisti. Nel 2018 il Paese vivrà infatti il suo Anno della Cultura, evento che segue a breve distanza il riconoscimento attribuito a Lubiana nel 2016, quando ha meritato il titolo di Capitale Verde Europea.

“Siamo felici di iniziare a collaborare con un’agenzia la cui professionalità ha già prodotto ottimi risultati con altri Enti del Turismo – afferma Ada Peljhan dell’Ente Sloveno per il Turismo in Italia – certi che la nuova sinergia porti ad una ulteriore crescita della nostra destinazione sul mercato italiano”.

Con un portfolio che comprende Malta, Perù, Cook, Nepal, Cuba e Giappone, e che ora appunto si arricchisce con la Slovenia, Open Mind conferma la sua specializzazione nel marketing e comunicazione per gli enti del turismo. A cui garantisce, come sottolinea la titolare Angela Marini, “trattamenti sempre strettamente tailo made e mai ripetitivi”.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership