Linate si rifà il look: il 6 luglio partono i lavori di...

Linate si rifà il look: il 6 luglio partono i lavori di restyling

Il rendering della facciata di Linate
Il rendering della facciata di Linate

Partiranno il 6 luglio i lavori per il rinnovamento dell’aeroporto di Milano Linate. Per questa prima fase di lavori, che durerà 10 mesi, è previsto un investimento da parte di Sea, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, di 8,3 milioni di euro, di cui 3,4 per la facciata del city airport. Il progetto, scrive l’Ansa, è stato presentato alla Fondazione Feltrinelli dai vertici della società e del Comune di Milano, maggiore azionista di Sea. Sea ha deciso di investire sul rinnovamento di Linate dopo 25 anni, con un piano che va fino al 2022 per un importo totale di 60,3 milioni di euro. A luglio partirà la prima fase che prevede, come intervento principale, il redesign della facciata, progettata da Pierluigi Cerri, che sarà pronta ad aprile del prossimo anno. In questa prima fase è inoltre previsto il completo rinnovamento della zona arrivi e dell’area ritiro bagagli, attraverso nuovi controsoffitti e pareti realizzati in gres, che migliorerà la percezione dell’altezza e dell’ampiezza dell’aerostazione.

Ultime notizie

Staff Parextour da sin Gentile, Chiarappa, Zhodi

Parextour, tour operator italo-iraniano specializzato in viaggi culturali nel Medio Oriente e Asia, ha presentato una pubblicazione cartacea di 98 pagine che racchiude in un catalogo...

La volontà di sostenere e supportare il rilancio della destinazione Egitto da parte di Fiavet Nazionale - condivisa a inizio agosto al Cairo in...

Media Partnership