Sarà la piattaforma PlanITsphere a far accelerare verso il futuro le tre fiere del turismo e dell’ospitalità di Italian Exhibition Group che abbandona il marchio TTG Incontri come punto di riferimento dell’appuntamento di ottobre a Rimini.  La prossima fiera dal 10 al 12 ottobre 2018 sarà  PlanITsphere, divisa nelle tre aree TTG, travel experience, SIA hospitality design e SUN en plein air.

Il nuovo brand Planitsphere nasce per valorizzare ulteriormente i tre eventi, ponendo l’accento sulla loro caratteristica comune: il ‘saper fare bene’ delle imprese italiane.

Nel nuovo logo si possono vedere infatti diverse chiavi di lettura: il concetto di planisfero, ad evidenziare la vocazione internazionale della manifestazione con un rapporto sempre più stretto con altre manifestazioni nel mondo, a cominciare dal TTM 2018, il TravelTradeMarket organizzato da Ieg a Chengdu in Cina. Sono poi evidenziate le lettere IT per sottolineare l’italianità (un’idea che è alla base anche del nostro magazine webITmag). Infine il verbo to plan per evidenziare il ruolo delle fiere nel programmare la stagione turistica degli operatori.

La mission di PlanITsphere è quindi in definitiva quello di enfatizzare il ruolo della fiera come provider di contenuti unici di qualità e di informazioni strategiche per le aziende. Il primo segnale forte e concreto è il lancio di Industry Vision Travel&Hospitality, strumento di lettura dei trend economici e tendenze di consumo, realizzato da IEG e che misura il sentiment delle imprese sul futuro del loro business e sull’andamento del settore.

 

Ultime notizie

Emirates ha nominato Flavio Ghiringhelli nuovo Country Manager per l'Italia. Succede a Fabio Lazzerini, nominato a settembre scorso Chief Commercial officer di Alitalia. Ghiringhelli, che...

Dopo aver aperto le porte ai boutique hotel (leggi l'articolo) Airbnb prosegue nella ridefinizione delle propria offerta con un servizio dedicato alle case di lusso: con...

Media Partnership