Dopo aver aperto lo scorso dicembre la programmazione sul paese, Mappamondo lancia una proposta dedicata al Gran Premio di Formula 1 del Bahrain che, oltre ad essere la prima gara del campionato automobilistico organizzata in Medio Oriente, è ritenuto l’evento più importante dell’anno, quello grazie al quale la destinazione è diventata famosa in tutto il mondo.

logo Mappamondo

Il T.O. ha dunque messo a punto un pacchetto dedicato a tutti gli appassionati di Formula 1 che include i trasferimenti ogni giorno dall’hotel prescelto al circuito e il biglietto in “Tribuna University” per assistere sia alla gara del 16 aprile, sia alle prove e alle qualifiche nei due giorni precedenti.
Completano l’offerta voli di linea Emirates con partenze da Milano, Venezia, Bologna e Roma, tre notti in camera doppia con prima colazione a buffet, trasferimenti da e per l’aeroporto a Manama.

Questa nuova proposta è parte della linea di prodotto Save Money-Go Safe, un’esclusiva formula che rende l’offerta Mappamondo più competitiva grazie all’eliminazione delle quote di gestione prenotazione.
Il supplemento carburante è compreso nelle quote ed è commissionabile per le Agenzie di Viaggio.

Ultime notizie

Continua l’espansione nel mercato Horeca di Zucchetti, che rafforza il suo ruolo di leader con l’acquisizione di Simple Booking, booking engine e channel manager per hotel di...
alitalia lufthansa

Come da copione, incurante della scure dell'Antitrust europeo, il governo ha approvato in Consiglio dei ministri il decreto legge che posticipa ad ottobre la...

Media Partnership