Mauritius, gli arrivi italiani crescono del 13% da inizio anno

Mauritius, gli arrivi italiani crescono del 13% da inizio anno

Mauritius
Mauritius

Continua la crescita degli italiani a Mauritius. Da inizio 2017, in base ai dati di Mauritius Tourism Promotion Autority, gli arrivi italiani sono cresciuti del 13%, a 13.988. Il risultato è confermato dai numeri ancora più positivi registrati in maggio, che vedono gli arrivi turistici italiani cresciuti del +19,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La chiusura del 2016 aveva già portato un riscontro positivo, con un incremento degli arrivi italiani del 7,4% rispetto all’anno precedente e risultati particolarmente positivi nei mesi di maggio (+38,7%), giugno (+35,6%) e ottobre (+20,8%).

Il trend dell’Italia rispecchia la tendenza globale: nel complesso l’isola ha accolto da gennaio a maggio 2017 547.671 viaggiatori, in crescita del 6,4% rispetto al precedente anno. Con questa performance, il nostro Paese risulta il quinto mercato europeo per numero di arrivi (dopo Francia, Regno Unito, Germania e Svizzera) e il secondo per la crescita più alta negli ultimi cinque mesi (Svizzera +20%, Germania +12%, Regno Unito +8 %, Francia -1%).

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership