Mercure, arriva il Bot automatico che racconta Local Stories

Mercure, arriva il Bot automatico che racconta Local Stories

Il Bot di Mercure
Il Bot di Mercure

Mercure, brand del gruppo AccorHotels, lancia il suo primo Bot automatico, tool di messaggistica istantanea disponibile su Facebook e Messenger. Progettato da BETC, il Bot di Mercure è disponibile su Facebook e su Messenger. Grazie al nuovo bot automatico, Mercure può ora facilmente aiutare non solo gli ospiti ma anche i residenti nei dintorni dell’hotel a scoprire le “Local Stories” intorno a loro. Per farlo, gli utenti devono solo geolocalizzarsi e chiedere al Bot cosa vale la pena di essere visitato nei dintorni, lasciandosi semplicemente guidare. Il Bot è pensato anche per le comunità di residenti che vogliono (ri)scoprire la città o i dintorni. Gli utenti stessi possono arricchire nel tempo le esperienze e i consigli delle “Local Stories”. Ispirandosi agli aneddoti di questo originale compagno di viaggio, potranno a loro volta condividere le proprie scoperte, arricchendo l’esperienza degli altri utenti in modo divertente.

Disponibile per tutti i Mercure nel mondo (anche in italiano), gli hotel del marchio in Italia contano al momento tantissime diverse “Local Stories”, che raccontano tutte le destinazioni in cui il marchio è presente: da Siracusa a Rovereto, passando da Bari, Bergamo, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Olbia, Palermo, Pesaro, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Taranto, Venezia e Viareggio tutti i Mercure d’Italia sono pronti a raccontare aneddoti e curiosità su storia, tradizioni, gastronomia, arte, letteratura e design delle città ospitanti delle più belle città italiane.

Messenger

Ultime notizie

Alitalia

A seguito dell’agitazione proclamata da alcune sigle sindacali dei controllori di volo per venerdì 15 dicembre (dalle 13:00 alle 17:00), Alitalia è stata costretta...
Hotel San Domenico, Taormina.

A un anno dal salvataggio l'hotel San Domenico di Taormina, simbolo dell'hotellerie di lusso in Sicilia, torna a far parlare di sè.  Nel 2016...

Media Partnership