MSC Crociere ieri ha compiuto due importanti passi in avanti del suo decennale piano di investimenti. Sei delle 11 nuove navi previste dal piano di investimenti da 9 miliardi di euro saranno entrate in servizio tra giugno 2017 e novembre 2020, portando al raddoppio della capacità della flotta di MSC Crociere in soli tre anni e mezzo.

A Saint Nazaire presso i cantieri STX France si sono infatti svolte due importanti cerimonie: la coin ceremony di MSC Bellissima e il taglio della prima lamiera per la prima nave di classe Meraviglia-Plus.

Pierfrancesco Vago, Presidente esecutivo di MSC Crociere ha svelato che il nome scelto per la prima nave di classe Meraviglia-Plus sarà MSC Grandiosa “Oggi festeggiamo un momento davvero unico, è la prima volta che – nello stesso giorno – vengono celebrate due pietre miliari della costruzione di due diverse navi. Questa vuole essere una testimonianza della forza e dell’ambizione del nostro piano di investimenti. Abbiamo deciso di chiamare la nave MSC Grandiosa per sottolineare la magnificenza e la grandezza di questa mega-nave ancora più ricca e ultra-moderna.”

Ha poi continuato Pierfrancesco Vago: “Con MSC Grandiosa continuiamo a fare innovazione di prodotto. Così come MSC Crociere ha “democratizzato” l’esperienza di crociera di lusso introducendo, per prima, il concetto di nave-nella-nave con MSC Yacht Club, e ora stiamo facendo lo stesso con l’arte e la cultura con il primo museo d’arte sul mare. Allo stesso modo, MSC Grandiosa sarà la terza di sole quattro navi a proporre in esclusiva gli spettacoli del Cirque du Soleil at sea, ospitati nella Carousel Lounge appositamente costruita. Vago ha poi concluso: “Queste navi di MSC Crociere saranno ancora una volta all’avanguardia per la tecnologia ambientale. Infatti, tra le altre innovazioni, saranno caratterizzate dalla presenza di sistemi EGCS (sistemi ibridi) e SCR-Catalysts per la pulizia dei gas di scarico, sistemi ad elevata capacità per la gestione dei rifiuti e riciclaggio, sistemi di riduzione delle emissioni e di recupero di calore oltre che un sistema avanzato per il trattamento delle acque reflue.”

Le navi Meraviglia-Plus sono un’ulteriore evoluzione e arricchimento derivate dal successo del prototipo della classe Meraviglia, che comprende MSC Meraviglia – già in servizio dal giugno di quest’anno – e MSC Bellissima. Le navi hanno stazza 181.000 GRT, lunghezza 331 metri e capacità massima di 6.334 passeggeri. Che questo prototipo di successo possa essere ampliato è un’ulteriore prova delle capacità ingegneristiche frutto della partnership tra STX France e MSC Crociere, una nave che offrirà agli ospiti un’esperienza di crociera ancora più ricca e connessa. Infatti, le navi Meraviglia-Plus saranno caratterizzate dalla presenza del primo museo di arte figurativa sul mare, con una collezione di arte classica e contemporanea, capace di aumentare l’esperienza di intrattenimento a bordo a un livello completamente nuovo, dando accesso ad alcune delle più belle opere d’arte al mondo.

Ultime notizie

video

Il marchio Hampton by Hilton ha festeggiato questa settimana a Roma l'apertura della sua prima proprietà in Italia, Hampton by Hilton Rome East che si...
Alitalia

I passeggeri Alitalia utilizzano sempre di più gli strumenti digitali per il loro viaggio. Dalle ultime rilevazioni della Compagnia, i check-in online (attraverso la...

Media Partnership