NH Hotel Group ha annunciato il riscatto e l’annullamento totale delle sue obbligazioni senior garantite pari a 100 milioni di euro, emesse nel 2013 per 250 milioni di euro con scadenza nel 2019. L’ammortamento sarà completo il 30 novembre e sarà possibile grazie a un mix di liquidità e temporaneamente con linee di credito a breve termine. Ne conseguirà un risparmio netto di circa 9,6 milioni di euro tra il 30 novembre di quest’anno e il 15 novembre 2019, quando le obbligazioni sarebbero dovute scadere.

L’ammortamento e l’annullamento delle obbligazioni costituiscono una pietra miliare nel piano strategico della Compagnia, con l’obiettivo di ridurre l’importo lordo e il costo medio del suo indebitamento a lungo termine, nonché di prolungarne la vita media.

Il meccanismo di ammortamento stabilito all’emissione prevede la possibilità di annullamento anticipato al 103,438% del suo valore nominale a partire dal prossimo 15 novembre, quando vi si dovrà aggiungere l’ammontare degli interessi maturati e pendenti alla data.

Dopo l’ammortamento annunciato – e senza considerare l’utilizzo temporaneo delle linee di credito a breve termine – il costo medio del debito verrà ridotto dal 4,2% al 3,8%, la sua durata media si prolungherà da 4,4 a 4,7 anni e il debito lordo a lungo termine si collocherà intorno ai 740 milioni di euro. Inoltre, la linea di credito sindacata firmata nel 2016 per un limite di 250 milioni di euro continuerà ad essere disponibile nella sua totalità, con scadenza prorogata automaticamente fino al 2021.

Dopo le emissioni di obbligazioni senior garantite effettuate nel 2016 e nel 2017, che hanno permesso una riduzione significativa del costo finanziario e la proroga delle sue scadenze, NH Hotel Group finalizza con questo ammortamento anticipato il processo di rifinanziamento del suo debito a lungo termine, lasciando come unica scadenza a medio termine il titolo convertibile di 250 milioni di euro con scadenza a novembre 2018 e prezzo di conversione di 4,919 euro/azione (ultima quotazione 5,33 €).

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).

Ultime notizie

Da venerdì 25 maggio entra in vigore ufficialmente il nuovo regolamento europeo per la privacy, noto alle cronache con l'acronimo GDPR, General Data Protection...

Tante idee, tante novità: è quello che devono aspettarsi i 500 partecipanti alla Convention Gattinoni Mondo di Vacanze che si terrà questo fine settimanaall’Ethra Reserve in Puglia, da sabato...

Media Partnership