NH Hotel Group ha stipulato un accordo vincolante con l’asset manager tedesco Deka Immobilien per la vendita e il successivo affitto dell’immobile dell’hotel NH Collection Barbizon Palace, situato nel cuore di Amsterdam, vicino alla stazione Centraal.

L’operazione, che si concluderà entro la fine di gennaio 2018, prevede la vendita dell’hotel per un valore di
155,5 milioni di euro (584,5 mila euro/camera), che genererà per NH Hotel Group una plusvalenza contabile
stimata 55 milioni di euro nel 2018, senza intaccare l’obiettivo dell’EBITDA del Gruppo per l’esercizio nel
corso dello stesso anno.

Nell’ambito dell’operazione, i due gruppi hanno stipulato un contratto di locazione a canone variabile con un
minimo garantito, che permetterà a NH Hotel Group di gestire l’hotel in condizioni sostenibili e redditizie
per un periodo iniziale di 20 anni, con l’opzione di attivare due proroghe di 20 anni ciascuna. In questo modo
NH Hotel Group assesta la propria struttura di proprietà in Olanda, che comprende 36 hotel con 6.841 camere, il 56% delle quali rimarranno in regime di locazione e gestione dopo la transizione.

L’hotel, le cui 274 camere (Proprietà del 95%) accolgono gli ospiti all’interno di un complesso storico del
XVII secolo, offre 12 sale per un totale di 1.000 m2 dedicati all’organizzazione di meeting ed eventi e vanta
un’offerta culinaria di rilievo grazie al ristorante una stella Michelin “Vermeer”, guidato dal famoso chef
Chris Naylor.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership