Norwegian Air, ora è ufficiale: da giugno voli da 69 euro per...

Norwegian Air, ora è ufficiale: da giugno voli da 69 euro per gli States

di -
Norwegian
Norwegian

Dopo gli annunci e i tanti rumors, finalmente sono davvero prenotabili: partono i voli low cost fra l’Europa e gli Stati Uniti. A darne l’annuncio oggi Norwegian Air International, che ha lanciato i nuovi collegamenti attivi da giugno. Come riporta Il Sole 24 Ore, sarà il primo vettore a sorvolare l’Atlantico nella versione low cost con un biglietto che sarà offerto a una tariffa promozionale di 69 euro l’andata. Ma per potere usufruire di queste tariffe al momento bisognerà partire da Edimburgo o da Dublino verso New York e Boston dove il nuovo Boeing 737 Max atterrerà su aeroporti secondari come Stewart International Airport a 90 minuti da New York City. La tariffa concorrenziale esclude i costi “ancillari” come il bagaglio in stiva, il pranzo a bordo e la scelta del posto. Per il ritorno la tariffa sale a 138 euro circa un terzo del costo dei biglietti offerti da concorrenti come Delta, United, American.

Come già preannunciato, inoltre, Norwegian Air International ha stretto un accordo con Ryanair per il feederaggio dagli aeroporti europei, il primo dei quali sarà Barcellona. Ovviamente, i competitore sono già al contrattacco: British Airways partner di Iag (International Consolidated Airlines ) ha annunciato una tariffa low cost da Barcellona per gli Stati Uniti a partire da giugno, Air France-Klm ha dichiarato di avere un progetto simile e Lufthansa ha introdotto tariffe low cost per i voli a lungo raggio attraverso la controllata Eurowings.