Nova Yardinia: la proprietà passa a 3 banche per 120 milioni di...

Nova Yardinia: la proprietà passa a 3 banche per 120 milioni di euro, una è MPS

Il complesso turistico Nova Yardinia di Castellaneta Marina, in provincia di Taranto, ha un nuova proprietà, di cui fa parte anche Mps, Monte dei Paschi di Siena. La banca toscana, insieme alla Popolare di Bari, a Intesa e alla Cisa di Massafra (privato attivo nello stoccaggio dei rifiuti) sono diventati i proprietari del complesso a seguito del piano di ristrutturazione del debito.  L’acquisizione è avvenuta attraverso Rainbow – Fondo di investimento immobiliare alternativo di tipo chiuso riservato gestito da Serenissima Sgr,

“L’operazione – spiega la Gazzetta del Mezzogiorno – si colloca all’interno di un piano di ristrutturazione del debito ex art. 182 bis della legge fallimentare ed ha un valore di circa 120 milioni di euro. Stando a quanto si è appreso, il fondo si accollerà l’indebitamento bancario attualmente esistente per circa 51,4 milioni di euro e rilascerà ai creditori quote del fondo per la differenza. L’operazione riguarda 4 alberghi (2 a cinque stelle e 2 a quattro stelle, ovvero «Alborea», «Calanè», «Kalidria» e «Valentino» inclusi i mobili e gli arredi), un family entertainment center denominato «Felisia» e alcuni terreni di grande dimensione sui quali è programmato uno sviluppo residenziale ed a completamento del comprensorio”.

Serenissima sgr vuole valorizzare la destinazione attraverso il riposizionamento di mercato del prodotto alberghiero oltre che la riqualificazione dell’intero comprensorio. con il coinvolgimento delle istituzioni. “Il business plan – spiega il Sole 24 ore – prevede che la gestione delle strutture alberghiere venga affidata a Bluserena“, operatore attivo nella gestione di villaggi turistici, mentre l’ampliamento del compendio includerà “la realizzazione di due campi da golf e la ricerca di accordi con soggetti interessati allo sviluppo prevalentemente residenziale”

 

Ultime notizie

Guai in vista per Uber a Londra: a maggio scorso la licenza di trasporto era stata rinnovata per soli 4 mesi anziché 5 anni,...
Tap Portugal

Dal prossimo 30 ottobre TAP Air Portugal, vettore portoghese membro di Star Alliance, amplia ulteriormente la propria offerta con l’inaugurazione di una nuova destinazione:...

Media Partnership