Expedia segue la strada della promozione interna dopo che la settimana scorsa il CEO storico della società, Dara Khosrowshahi, ha dato le dimissioni per diventare CEO di Uber, colosso del car sharing e del noleggio con conducente.

Il Cda di Expedia ha così approvato la nomina di Mark Okerstrom, attuale Chief Financial Officer e vice presidente, come successore di Khosrowshahi nel ruolo di CEO di Expedia. Okerstrom entrerà anche nel consiglio di amministrazione di Expedia, consiglio di continuerà a far parte anche l’ex CEO, Khosrowshahi

Il presidente del cda di Expedia Barry Dille ha dichiarato: “A Dara Khosrowshahi facciamo i nostri milgiori auguri per il nuovo ruolo di CEO di Uber. Mark è stato il principale partner operativo di Dara e la sua promozione è naturale come l’acqua che score giù da una montagna innevata. Non abbiamo considerato altri scelte e pensiamo che con la sua leadership, circondato da un team eccellente, continueremo a crescere e prosperare”.

Mark D. Okerstrom è in Expedia dal 2006 ed è stato CFO da settembre 2011 con la responsabilità dei principali aspetti finanziari della società. Laureato in legge alla British Columbia University ha poi conseguito un Mba ad Harvard.

Ultime notizie

VOI Grand Hotel Atlantis Bay

Per il terzo anno consecutivo, la catena italiana VOIhotels si aggiudica il premio Italy's Leading Lifestyle Hotel ai World Travel Awards 2017: in quest’ultima...

Dal 1° dicembre 2017 Mariolina Longoni si occuperà della gestione e delle media relation trade per Costa Crociere, sotto la direzione Sales & Marketing Italia della...

Media Partnership