Ancora pochi giorni e Monaco di Baviera, in Germania, si riempirà dei colori dell’Oktoberfest, la festa popolare più grande al mondo che ogni anno ospita oltre 7 milioni di visitatori.

Giunta alla sua 184° edizione, l’Oktoberfest 2017 si svolgerà dal 16 settembre al 1° ottobre e ha già fatto registrare dei picchi di prenotazione di voli e hotel per soggiornare nella città bavarese. A rivelarlo è Volagratis.com che ha analizzato le richieste fatte dai viaggiatori europei: se nel 2016 si era notato un aumento del 60% delle prenotazioni per Monaco durante l’Oktoberfest rispetto alle due settimane precedenti l’evento, quest’anno si raggiunge addirittura l’80%.

Gli italiani amano l’Oktoberfest: +45% di prenotazioni rispetto al 2016

Tra coloro che più apprezzano l’Oktoberfest ci sono senza dubbio gli italiani. Rispetto allo scorso anno le prenotazioni sono aumentate del 45%.

Inoltre, se nel 2016 l’aumento delle prenotazioni verso Monaco di Baviera era stato pari al 33% durante l’Oktoberfest rispetto alle due settimane precedenti il festival, nel 2017 l’incremento registrato è addirittura del 78%.

Britannici e italiani le presenze più forti all’Oktoberfest

L’aumento delle prenotazioni da parte dell’Italia corrisponde anche ad una maggiore presenza di visitatori del Bel Paese all’Oktoberfest: mentre nel 2016 la quota di italiani era del 14%, nel 2017 sale a 19%, sempre secondo l’elaborazione di Volagratis.com.

A farla da padrone rimangono però i britannici: nel 2016 le presenze dalla Gran Bretagna erano pari al 56% mentre quest’anno raggiungono il 67%.

Gli spagnoli si attestano al 9% (+2% rispetto al 2016), mentre i tedeschi calano dal 19% del 2016 al 5% di quest’anno. Scompare infine la quota di visitatori francesi, che lo scorso anno era pari al 4%.

Oktoberfest in coppia per il 46% dei partecipanti

A viaggiare in occasione dell’Oktoberfest nel 46% dei casi sono le coppie, cui si aggiunge una percentuale pari all’11% di due coppie che scelgono di raggiungere Monaco in compagnia. Il 31% dei visitatori è rappresentato da famiglie e gruppi di amici, ma non mancano neanche i viaggiatori singoli (12%).

Italiani e spagnoli più previdenti, gli inglesi preferiscono i last minute

Italiani e spagnoli, analizza Volagratis.com, preferiscono prenotare generalmente i loro viaggi con una settimana di anticipo, mentre i britannici sono più per i “last minute” e scelgono di acquistare volo e hotel in media 3 o 4 giorni prima dell’inizio del festival. Generalmente il periodo di permanenza a Monaco in occasione dell’Oktoberfest è di 3 giorni.

Per il soggiorno, i visitatori spagnoli sono quelli hanno speso in media 411 euro nel 2016, mentre nel 2017 il budget sale a 542 euro. Gli italiani invece per volo+hotel hanno stanziato in media 488,88 euro, con un aumento del 25% rispetto al 2016 (366 euro). Più attenti e risparmiatori i britannici, che spendono 450,50 euro, con un incremento pari solo al 3% rispetto al 2016 (437,25 euro).

Ultime notizie

I tre villaggi ex Valtur di Pila, Marilleva e Ostuni, rientrati nella disponibilità di Cassa Depositi e Prestiti lo scorso anno, sono stati dati...

TripAdvisor ha annunciato oggi l’acquisizione di Bokun, fornitore leader di tecnologia gestionale del business di tour, attrazioni ed esperienze. Con questa acquisizione TripAdvisor espande la propria...

Media Partnership