Ancora pochi giorni e Monaco di Baviera, in Germania, si riempirà dei colori dell’Oktoberfest, la festa popolare più grande al mondo che ogni anno ospita oltre 7 milioni di visitatori.

Giunta alla sua 184° edizione, l’Oktoberfest 2017 si svolgerà dal 16 settembre al 1° ottobre e ha già fatto registrare dei picchi di prenotazione di voli e hotel per soggiornare nella città bavarese. A rivelarlo è Volagratis.com che ha analizzato le richieste fatte dai viaggiatori europei: se nel 2016 si era notato un aumento del 60% delle prenotazioni per Monaco durante l’Oktoberfest rispetto alle due settimane precedenti l’evento, quest’anno si raggiunge addirittura l’80%.

Gli italiani amano l’Oktoberfest: +45% di prenotazioni rispetto al 2016

Tra coloro che più apprezzano l’Oktoberfest ci sono senza dubbio gli italiani. Rispetto allo scorso anno le prenotazioni sono aumentate del 45%.

Inoltre, se nel 2016 l’aumento delle prenotazioni verso Monaco di Baviera era stato pari al 33% durante l’Oktoberfest rispetto alle due settimane precedenti il festival, nel 2017 l’incremento registrato è addirittura del 78%.

Britannici e italiani le presenze più forti all’Oktoberfest

L’aumento delle prenotazioni da parte dell’Italia corrisponde anche ad una maggiore presenza di visitatori del Bel Paese all’Oktoberfest: mentre nel 2016 la quota di italiani era del 14%, nel 2017 sale a 19%, sempre secondo l’elaborazione di Volagratis.com.

A farla da padrone rimangono però i britannici: nel 2016 le presenze dalla Gran Bretagna erano pari al 56% mentre quest’anno raggiungono il 67%.

Gli spagnoli si attestano al 9% (+2% rispetto al 2016), mentre i tedeschi calano dal 19% del 2016 al 5% di quest’anno. Scompare infine la quota di visitatori francesi, che lo scorso anno era pari al 4%.

Oktoberfest in coppia per il 46% dei partecipanti

A viaggiare in occasione dell’Oktoberfest nel 46% dei casi sono le coppie, cui si aggiunge una percentuale pari all’11% di due coppie che scelgono di raggiungere Monaco in compagnia. Il 31% dei visitatori è rappresentato da famiglie e gruppi di amici, ma non mancano neanche i viaggiatori singoli (12%).

Italiani e spagnoli più previdenti, gli inglesi preferiscono i last minute

Italiani e spagnoli, analizza Volagratis.com, preferiscono prenotare generalmente i loro viaggi con una settimana di anticipo, mentre i britannici sono più per i “last minute” e scelgono di acquistare volo e hotel in media 3 o 4 giorni prima dell’inizio del festival. Generalmente il periodo di permanenza a Monaco in occasione dell’Oktoberfest è di 3 giorni.

Per il soggiorno, i visitatori spagnoli sono quelli hanno speso in media 411 euro nel 2016, mentre nel 2017 il budget sale a 542 euro. Gli italiani invece per volo+hotel hanno stanziato in media 488,88 euro, con un aumento del 25% rispetto al 2016 (366 euro). Più attenti e risparmiatori i britannici, che spendono 450,50 euro, con un incremento pari solo al 3% rispetto al 2016 (437,25 euro).

Ultime notizie

Four Seasons Hotels and Resorts, in collaborazione con Finchatton Ltd, società internazionale di progettazione e sviluppo di residenze di alto livello, si appresta a...

HRS, global hotel solutions provider leader per i viaggi d’affari, ha annunciato la nomina di Mariaanna Peroncelli quale nuovo Head of MICE Italy and Spain .Dopo una laurea...

Media Partnership