Il gruppo alberghiero spagnolo Palladium HotelGroup ha chiuso l’anno 2017 con un investimento in Europa e negli Stati Uniti di oltre 88 milioni di euro in ristrutturazioni e 125 milioni in nuove costruzioni. Nel 2017, il Gruppo ha ottenuto ricavi pari a circa 600 milioni di euro e orientato la sua strategia al miglioramento del prodotto e del servizio, oltre ad un riposizionamento del marchio. Per il 2018, Palladium Hotel Group prevede di destinare ulteriori 50 milioni di euro per migliorie e 180 milioni di euro per nuove strutture.

A novembre 2018, Palladium Hotel Group amplierà il suo portafoglio di strutture a cinque stelle aprendo le porte di due nuovi stabilimenti a Costa Mujeres, a nord-est della penisola dello Yucatan (Messico) e a soli 20 minuti da Cancun: il Grand Palladium Costa Mujeres Resort & Spa e il TRS Coral Hotel.

L’anno scorso è stato un anno di cambiamenti significativi per il gruppo:il brand conosciuto come “The Royal Suites by Palladium” è stato convertito in TRS Hotels. Si tratta di qualcosa che va oltre il semplice cambiamento del nome: gli hotel presentano un aspetto nuovo, più fresco ed elegante nelle loro strutture. Nuova è stata anche la campagna di marketing e di immagine aziendale. L’obiettivo è offrire la migliore esperienza adults only attraverso il servizio più esclusivo e personalizzato negli hotel del gruppo in Repubblica Dominicana e Messico.

 

Nel 2018, Palladium Hotel Group continuerà inoltre a promuovere Palladium Connect, il programma di fidelizzazione per agenti di viaggio lanciato nel 2017 che prevede incentivi per gli agenti di viaggio di Spagna, Regno Unito, Germania, Belgio, Olanda e Italia. Ad esempio, la prenotazione del soggiorno “ricompensa” l’agente con un valore monetario che verrà inserito in una carta di debito VISA Palladium Connect e che potrà essere riscattato effettuando qualsiasi pagamento o prenotando camere negli hotel del Gruppo in tutto il mondo.

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).

Ultime notizie

Primerent, società leader in Europa per il noleggio auto di alta gamma, a conferma della crescita registrata negli ultimi anni e in previsione della...

Si è tenuta la scorsa settimana la conferenza stampa organizzata da Ernest Airlines in collaborazione con l’aeroporto di Cuneo Levaldigi durante la quale è stata annunciata l’apertura di...

Media Partnership