Parco delle Cinque Terre, da giugno accessi regolati da un’app

Parco delle Cinque Terre, da giugno accessi regolati da un’app

di -
Cinque Terre, Manarola
Cinque Terre, Manarola

“Quello della limitazione degli accessi è una scelta che devono fare i territori, solo i paesi e il Parco delle Cinque Terre possono prendersi questa responsabilità”. Lo ha detto l’assessore al Turismo della Liguria  Gianni Berrino commentando l’iniziativa del Parco Nazionale delle Cinque Terre di regolare da giugno l’accesso ai sentieri più affollati tramite un’App sugli smartphone. Attraverso i contapersone già installati lungo alcuni tra i sentieri delle Cinque Terre, scrive l’Ansa, verrà infatti lanciato un segnale che convoglierà i flussi turistici su zone meno affollate. Da tempo il Parco sostiene che per tutelare un territorio fragile come quello delle Cinque Terre serve un turismo più consapevole e non ‘invasioni’ come accaduto nelle vacanze pasquali e nel ponte del 25 Aprile.

Ultime notizie

Il metamotore di ricerca viaggi KAYAK.it ha lanciato "Trend di Viaggio", una nuova, dinamica dashboard che, tramite un’interfaccia semplice da utilizzare, fornisce utili informazioni in merito...
volonline-luigi-deli

Volonline decolla verso il centro sud Italia: il tour operator, in costante espansione e crescita, dopo aver consolidato la sua presenza commerciale al nord...

Media Partnership