Babaiola, community di viaggiatori LGBT con oltre 19 mila viaggiatori iscritti, ha lanciato la propria campagna di crowdfunding con l’obiettivo di raccogliere 60mila euro.

I fondi raccolti saranno utilizzati per ampliare il team e aumentare gli iscritti alla community, dato che si intende raggiungere 400 mila iscritti entro il 2018.

Da inizio 2017, Babaiola ha fatturato oltre 50 mila euro grazie ad accordi siglati con le più importanti compagnie del Travel, tra cui Alpitour, Skyscanner, Hotelscombined e Yelp.

“Siamo molto felici e soddisfatti di iniziare la campagna con CrowdFundMe – ha dichiarato Nicola Usala, CEO di Babaiola – grazie ai capitali raccolti si potrà far crescere la community offrendo un servizio sempre di più di qualità per la nostra comunità LGBT, continuando ad essere un contenitore innovativo con un obiettivo sociale molto ambizioso: investire sull’eguaglianza. Allora ci rivolgiamo a tutti coloro che credono in questa iniziativa perché attraverso il loro contributo diventino parte di questo progetto”

Per saperne di più sulla campagna di equity crowdfunding:
https://www.crowdfundme.it/projects/babaiola/

Ultime notizie

Lo scorso 16 novembre ha aperto un nuovo resort, il C Palmar Mauritius: si tratta di un nuovo Boutique resort dallo stile bohemien-chic, inserito...

«Siamo ‘les Collectionneurs’. Ha inizio un nuovo capitolo, che pone definitivamente al centro del nostro impegno il rapporto tra viaggiatore e professionista. Attenzione all’altro,...

Media Partnership