Paura di volare? Ci pensa SkyGuru, l’app usata anche da Ivanka Tump

Paura di volare? Ci pensa SkyGuru, l’app usata anche da Ivanka Tump

di -
SkyGuru
SkyGuru

Chi ha paura di volare? Con SkyGuru, nessuno, perché l’app usata anche da Ivanka Tump aiuta a viaggiare ad alta quota con serenità. Superare l’aerofobia, lo stato di ansia che riguarda appunto il terrore di affrontare il volo, è infatti l’obiettivo di SkyGuru, l’app sviluppata dall’azienda russa Taktik Labs, in base ai corsi Lietaem bes Straxa (Voliamo senza paura) tenuti dal centro specializzato sulla fobia del volo fondato dall’ex pilota e psicologo russo Alexej Gervash. A gennaio 2017 anche Ivanka Tump, la figlia maggiore di Donald Trump, ha svelato ai media statunitensi di non poterne più fare a meno dopo averla provata.

Disponibile dal 2016 solo per iOS al costo di 19,99 dollari, l’app tra qualche mese verrà lanciata anche nel modello pay-per-flight, e in seguito anche per gli utenti Android. Il principio di SkyGuru è molto semplice, riferisce Il Corriere della Sera. Grazie al Gps vengono infatti fornite in tempo reale tutte le sulle condizioni atmosferiche, le possibili turbolenze e l’origine di tutti i rumori che si sentono nella cabina, in modo da tranquillizzare i passeggeri e tenerli informati su tutto quanto accade dentro e fuori l’aereo. L’applicazione inoltre utilizza i dati provenienti da database internazionali aeronautici, che vengono scaricati prima del decollo e aggiornati durante il volo senza utilizzare la connessione internet.

E per chi non vuole utilizzare lo smartphone, esiste anche un libro, gratuito e in inglese, scritto dallo stesso Gervash, che fornisce indicazioni e suggerimenti rilassanti da leggere durante il viaggio.