Imprese innovative per la promozione del territorio e del suo patrimonio culturale: queste le destinatarie del bando lanciato da Portugal Ventures, Venture Capital & Private Equity investments, che concentra i suoi investimenti sul settore tecnologico e turistico, e supportato da Turismo de Portugal, impegnato a promuovere l’attrattività della destinazione portoghese nel mondo. In palio, finanziamenti fino a 500 mila euro, per un valore complessivo di 10 milioni di euro: le candidature possono essere inviate entro il 31 luglio su http://www.portugalventures.pt/

Alla sua prima edizione, la call for entries “+Patrimonio+Turismo” è stata lanciata con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di attività turistiche legate alla valorizzazione del patrimonio culturale e naturale del Portogallo e accoglierà tutte le proposte – più o meno tecnologiche, ma pur sempre innovative – che dai diversi Paesi avranno come focus la promozione della regione lusitana e i suoi punti di distinzione.

“Il nostro Paese si sta sempre più affermando come sede elettiva dei giovani imprenditori che hanno un grande sogno ma piedi ben saldi a terra”, afferma Marcelo Rebanda, dell’Ufficio Turistico del Portogallo in Italia. “Basti pensare alla vivace e dinamica atmosfera che si respira nella multietnica Lisbona, nuova patria del Web Summit mondiale. Questo bando è un’ulteriore testimonianza del costante impegno del Portogallo nei confronti dell’innovazione. Speriamo di ricevere tante candidature da un Paese fervido di giovani intraprendenti come l’Italia”, aggiunge.

I progetti che si aggiudicheranno il bando potranno:

·         Beneficiare di un finanziamento di fino a 500 mila euro;

·         Contare sul supporto di un partner esperto e dedicato e affidarsi alla supervisione degli esperti di Portugal Ventures;

·         Essere inseriti in una comunità che crede nel potere dell’innovazione e del networking;

·         Avere la possibilità di essere selezionati e incubati in hub internazionali.

Il programma “+Patrimonio+Turismo” è inquadrato nella strategia nazionale per l’imprenditoria Start UP Portugal, piano quadriennale che mira a supportare l’imprenditoria stimolando l’emergere di startup innovative e valorizzare le aziende esistenti.

Per un importo complessivo dell’ordine di 10 milioni di euro, il finanziamento sosterrà lo sviluppo di prodotti e servizi turistici innovatiti (su scala globale, nazionale o regionale), che coinvolgono turismo e valorizzazione del patrimonio culturale e naturale del Paese, offrendo un’esperienza della destinazione a tutto tondo che includa aspetti quali storia, arte, architettura, patrimonio religioso, enoturismo e gastronomia, sport e geoturismo.

Ultime notizie

Babaiola, community di viaggiatori LGBT con oltre 19 mila viaggiatori iscritti, ha lanciato la propria campagna di crowdfunding con l'obiettivo di raccogliere 60mila euro.I fondi...

Wizz Air ha introdotto Fare Lock, un nuovo servizio che permetterà ai passeggeri di bloccare la tariffa prescelta per un volo specifico, pagando un costo fisso, indipendentemente...

Media Partnership