E’ stato pubblicato il programma dei convegni di Bit 2017: oltre 90 appuntamenti dedicati agli operatori del turismo e che animeranno la kermesse internazionale dal 2 al 4 aprile prossimi.

logo_travel_allianceQuattro i topic su cui si concentreranno gli incontri formativi e i dibattiti, organizzati in collaborazione con Givi srl, casa editrice di della rivista di settore Guida Viaggi: Argomenti Caldi, dedicati all’attualità, Tech, dedicati all’innovazione nel travel e al turismo digitale, Training and Learning, incentrati sulla formazione degli operatori e Novità assolute, per essere sempre aggiornati sulle ultime novità di mercato.

Training and learning è il filone formativo dedicato ad Agenzie di Viaggi e Hotel, finalizzato a offrire spunti per incrementare il business cogliendo le nuove tendenze. Ne è un esempio l’incontro I matrimoni del segmento LGBT, che fornirà indicazioni sulle opportunità offerte dalle varie destinazioni in considerazione anche delle diverse legislazioni. E poi vere e proprie cassette degli attrezzi, dal conto economico all’email marketing, alla scelta delle migliori assicurazioni di viaggio.

La sezione Argomenti Caldi presenterà trend in grado di mutare profondamente o comunque influenzare i mercati, alcuni dei quali toccano direttamente quello italiano: Italia, Paese per low cost illustrerà per esempio gli effetti delle compagnie aeree a basse tariffe sui flussi turistici. Spazio anche per GFK Eurisko che rivelerà in anteprima le ultime tendenze del travel elaborate attraverso la sua ultima ricerca.

In Novità Assolute si tratterà di tutto ciò che sta per essere presentato al mercato, dai nuovi prodotti o itinerari alle incentivazioni commerciali o i prodotti tecnologici. In due appuntamenti, in un incalzante calendario di presentazioni presentano le novità 2017 i Top Operator quali: Alpitour, Costa Crociere, Eden Viaggi, Emirates, Francorosso, Gattinoni, Hotelplan, MSC Crociere, NTV – .Italo, Press Tours, Settemari, Trenitalia, Veratour. Tra gli approfondimenti si segnalano Milano chiama Roma, un confronto tra i due modelli di destinazione in ottica di crescita complessiva del sistema Italia, o Exploring food tourism: il turismo della birra, tra gli ultimi trend nel turismo enogastronomico.

Il filone Tecnologia infine anticiperà tutto ciò che l’hi-tech è in grado di fornire per far evolvere il prodotto finale secondo le necessità di un cliente sempre più esigente. Come nelle nuove frontiere della disintermediazione, che saranno discusse nell’incontro: Un mondo senza le OTA… È possibile?. E poi tanto web marketing, dalla gestione del revenue management a come promuoversi con le Ota a come sfruttare i social media emergenti, come Instagram e Snapchat.

Il programma completo dei convegni di Bit 2017, in continuo aggiornamento, è disponibile in questa pagina: http://bit.fieramilano.it/it/convegni

Ricordiamo che la partecipazione a Bit 2017 è gratuita per tutti gli operatori di settore che si registreranno attraverso questo link http://ticketonline.fieramilano.it/bit/2017/operatori/view.jsp

Per organizzare il proprio viaggio e il soggiorno a Milano, con possibilità di prenotare anche attività bleisure, potete rivolgervi a MicoDmc, partendo da questa pagina: http://bit.fieramilano.it/it/travel-accomodation

Ultime notizie

E' arrivato il via libera ufficiale dal Consiglio dei Ministri per Palermo Capitale della cultura 2018, il riconoscimento annunciato a fine gennaio dal ministro Dario...

"A seguito del terremoto che ha colpito le aree al confine di Grecia e Turchia, con epicentro nel Mar Egeo tra l’isola di Kos e...

Media Partnership