Geo Travel Network ha espresso grande soddisfazione per il successo dell’edizione 2017 di Win4all, il programma di incentivazione che permette alle agenzie affiliate di incrementare la propria redditività al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

“Ci avviciniamo alla chiusura anno commerciale dei primi contratti dei nostri Tour Operator Partners. Molti altri hanno ancora due mesi di validità fino a dicembre, ma possiamo già cominciare a tirare le prime somme e ad analizzare gli ottimi risultati”, ha spiegato Gianluca Planamente, Responsabile Vendite Geo.

Delle 825 agenzie che hanno aderito all’edizione in corso (l’80% del Network), ad oggi il 78% ha già raggiunto almeno uno degli obiettivi previsti e, di queste, circa 1/3 ha centrato uno dei premi legati all’utilizzo dei servizi del Network, mostrando di saper cogliere a 360° le opportunità del programma di incentivazione.

Rispetto ai dati al 15 ottobre, il Win4all ha portato ad accumulare oltre 700mila euro di premi da erogare alle agenzie fra over dei T.O. e bonus del Network, una cifra quasi raddoppiata rispetto allo scorso anno.

I risultati in termini di premi sono lo specchio degli aumenti importanti registrati in termini di volumi: il perimetro delle agenzie Win4all cresce infatti di ben 16 punti percentuali in più rispetto al resto del gruppo.

I risultati del 2017 saranno condivisi con i Tour Operator Partner in occasione di un incontro a Milano fissato per il 7 novembre, nel corso del quale si approfondirà la politica commerciale Geo 2018.

Numerosi gli eventi del Network in programma nelle prossime settimane per presentare alle agenzie l’edizione 2018 di Win4all, con alcune importanti novità e nuove aree di business coinvolte nel programma.

 

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).

Ultime notizie

Arkus Network, società di partecipazioni ed investimenti con sede in Roma, dopo aver rilevato nel settembre 2017 il marchio Best Tours da Alessandro Rosso...

In base ai dati rilasciati dal Dipartimento Cultura e Turismo di Abu Dhabi (DCT Abu Dhabi), il numero di hotel guest che hanno soggiornato...

Media Partnership