Puglia365, il piano strategico per il turismo è realtà. Stanziati 36 milioni...

Puglia365, il piano strategico per il turismo è realtà. Stanziati 36 milioni per i primi 3 anni

di -
puglia365
Piena attuazione per Puglia365, il piano strategico per il turismo della Puglia. Nella foto, un momento della presentazione

È la Puglia la prima regione italiana a dare piena attuazione al piano strategico per il turismo, Puglia365. Il documento relativo al periodo 2016-2025 è stato approvato dalla giunta regionale, che ha varato anche la copertura finanziaria. “La Regione ha impegnato per i primi tre anni 36 milioni di euro destinati alla promozione, all’accoglienza e all’innovazione – ha detto Loredana Capone, assessore all’Industria Turistica e Culturale -. Le azioni concrete riguardano, insieme alla promozione, soprattutto l’accoglienza, perché il turismo può essere un vero traino per il lavoro e la nostra attività deve puntare a realizzare sempre di più un’occupazione non solo professionale ma anche stabile”.

Tra i principali obiettivi del piano, a cui partecipano anche gli operatori del settore, gli enti locali, il Mibact e le Università, ci sono l’aumento della competitività della destinazione Puglia in Italia e all’estero, aumentare i flussi di turisti internazionali, incrementare la destagionalizzazione e potenziare l’innovazione organizzativa e tecnologica del settore.

“La Puglia è la prima regione italiana ad avere il suo piano strategico del turismo in osservanza alla legge nazionale – ha dichiarato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano all’Ansa -. Questa è un’unica squadra che combatte per l’Italia e per se stessa per portare lavoro, identità e soprattutto per favorire l’economia complessiva della Puglia, perché il turismo è un settore che ha la capacità di far crescere tutti gli altri così come quello estero è un settore che aumenta la ricchezza effettiva di una regione”.