Ricerca Bocconi: ospitalità italiana da record con 325 mila punti ristoro

Ricerca Bocconi: ospitalità italiana da record con 325 mila punti ristoro

punti ristoro
In Italia ci sono 325mila punti ristoro, che generano un fatturato da 51 miliardi di euro all'anno

L’ospitalità italiana è da record. Con 325 mila punti ristoro e un fatturato da 51 miliardi di euro all’anno, l’Italia è al primo posto nel mondo per quantità e qualità dell’offerta. La conferma arriva dalla ricerca Ristorazione, lusso e territorio: Drivers dell’italian way of living, promossa da HostMilano e condotta da Magda Antonioli, direttrice del Master in Economia del Turismo dell’Università Bocconi, e Sara Bricchi, ricercatrice MET Bocconi.

Con circa 51 miliardi di euro nel 2014, di cui il 40% riconducibile ai soli ristoranti, secondo lo studio le imprese italiane rappresentano da sole quasi un settimo di tutto il fatturato del settore nella Ue-28 (375 miliardi), e più di un decimo di tutto il valore aggiunto, il 37,4% (18 miliardi di euro su 152), è dovuto ai ristoranti.

Ma in Italia, se sono più di 170.000 (53,1%) i ristoranti, sono tante anche le attività di ristorazione mobile, a conferma della crescita del fenomeno street food. Di cui il 64,3% sono attività con somministrazione, pari a circa 111 mila imprese. 
La regione che concentra più ristoranti è la Lombardia (15,4%) seguita da Lazio (10,9%) e Campania (9,4%). Podio che si ripete anche nello street food, con in testa la Lombardia (13,9%), seguita ancora una volta da Lazio (11,3%) e Campania (9,3%).

Inoltre, così come nell’imprenditoria italiana in generale, anche nel settore ristorazione dominano le pmi, realtà con un numero medio di dipendenti pari a 5,6, per un totale di 376 mila occupati.

Sempre secondo la ricerca, riferisce Ansa, Milano è la città con la concentrazione più elevata di ristoranti di qualità: sui 4.685 ristoranti censiti 215 sono citati nelle guide Michelin, L’Espresso e Gambero Rosso.

Ultime notizie

Bar e ristoranti si confermano il volano della ripresa dei consumi delle famiglie italiane. Questa una delle principali evidenze emerse dall'ultimo Rapporto Ristorazione della Fipe...
Airbnb

Dura replica di Airbnb alla notizia che l’Aula del Pirellone ha approvato il 17 gennaio scorso la legge che introduce il Codice Identificativo di...

Media Partnership