RisorgiMarche, 13 concerti gratuiti per aiutare il turismo nelle zone colpite dal...

RisorgiMarche, 13 concerti gratuiti per aiutare il turismo nelle zone colpite dal sisma

risorgimarche
I 13 concerti gratuiti di RisorgiMarche si svolgono dal 25 giugno al 3 agosto

Tredici concerti gratuiti per 13 luoghi colpiti dal sisma: parte la kermesse RisorgiMarche, per aiutare il turismo nelle zone colpite dai terremoti di agosto e ottobre 2016. Dal 25 giugno, con Nicolò Fabi, fino al 3 agosto, con Francesco De Gregori, che si esibirà al Santuario di Macerato di Visso, la manifestazione ha l’obiettivo di riportare il turismo nelle Marche attraverso la musica, nei più bei parchi montani della regione.

RisorgiMarche è una produzione TAM, Tutta un’altra Musica, realizzata con il sostegno della Regione Marche, la collaborazione di Istituto Marchigiano di Tutela Vini, Consorzio Vini Piceni, Istituto Marchigiano di enogastronomia, Mibact, Ente parco dei Sibillini, Radio Rai 2, Touring Club e altri ancora. Le risorse economiche provenienti dagli sponsor verranno utilizzate per la promozione turistica della regione.

Ma RisorgiMarche, “oltre a voler sostenere le popolazioni colpite dal sisma, vuole essere un modo per riconciliarsi con la natura che a volte può essere distruttiva – commenta Neri Marcorè, promotore di RisorgiMarche -. È proprio per questo motivo che i concerti si svolgeranno di pomeriggio e sui prati più belli e panoramici delle Marche. Non ci saranno palchi e gli artisti, che si esibiscono gratuitamente, saranno sullo stesso livello del pubblico”.

I 13 concerti si svolgeranno tutti in luoghi raggiungibili solo a piedi, e per i trasporti verso i luoghi “verranno usati solo mezzi elettrici – continua Marcorè -. Non nego che sulla scelta abbia inciso anche l’aspetto economico. Questa modalità ci permette di risparmiare il costo delle luci e dell’allestimento dei palchi, ma soprattutto ci fa godere della bellezza della natura che cercheremo di rispettare in tutti i modi possibili”.

Tra gli artisti che si esibiranno per far risorgere le Marche ci saranno anche Malika Ajane (7 luglio), Daiana Lou (8 luglio), Ron (9 luglio), Enrico Ruggeri (12 luglio), Paola Turci (20 luglio), Bungaro (23 luglio), Samuele Bersani (25 luglio), Daniele Silvestri (27 luglio), Luca Barbarossa e Fiorella Mannoia (30 luglio), Brunori Sas (31 luglio), e Max Gazzè (31 luglio).

Ultime notizie

Staff Parextour da sin Gentile, Chiarappa, Zhodi

Parextour, tour operator italo-iraniano specializzato in viaggi culturali nel Medio Oriente e Asia, ha presentato una pubblicazione cartacea di 98 pagine che racchiude in un catalogo...

La volontà di sostenere e supportare il rilancio della destinazione Egitto da parte di Fiavet Nazionale - condivisa a inizio agosto al Cairo in...

Media Partnership