E’ arrivato alla sesta edizione BlogVille, il progetto di promozione digitale del turismo dell’Emilia Romangna. La nuova edizione abbraccia borghi storici, cammini, costa e citta d’Arte dell’Emilia Romagna con il contributo di 15 influencer internazionali in arrivo da USA e Canada, mercati di lingua tedesca e francese, Spagna, Portogallo, Paesi Bassi, Brasile e Argentina. Gli ambasciatori internazionali sono ospitati in un appartamento nel centro storico di Bologna per vivere in maniera autentica la citylife del capoluogo.

Tra gli altri, attesa una coppia di popolari food bloggers statunitensi (Daryl & MindiHirshwww.2foodtrippers.com) che nel proprio itinerario di viaggio andranno alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche regionali dall’Emilia fino a Rimini. Arriva dal Canada, invece, Greg Snell, esperto videomaker che con la sua telecamera documenterà durante la sua permanenza il meglio dell’offerta turistica regionale. A coprire il canale Instagram ci sarà invece Emiel Van den Boomen, influencer olandese appassionato di viaggi e fotografia. Ogni settimana saranno tre i bloggers che andranno alla scoperta del territorio e delle sue peculiarità: i singoli itinerari saranno spunto per un’attività di storytelling digitale sulla destinazione che verrà divulgata attraverso i rispettivi blog e canali social. A

Gli ospiti vivranno cinque settimane in Emilia Romagna, ma non solo. Con il coordinamento di APT Emilia Romagna BlogVille Italy si apre alla collaborazione con altri Paesi e comincia con l’ente turistico austriaco creando così l’embrione del progetto più ampio BlogVille Europe.

I numeri di BlogVille, case history e best practice internazionale

In cinque anni sono stati già oltre 200 i blogger ospitati in Emilia Romagna, in arrivo da 5 continenti, autori di oltre 1.300 racconti digitali, consultabili sul sito ufficiale www.blog-ville.com, che hanno prodotto 1,8 mln di lettori unici. Dal 2012 ad oggi BlogVille è diventato una vera e propria case history internazionale in virtù della sua efficacia e del suo approccio innovativo in termini di destination marketing. Per questo è stato replicato inoltre anche da altri importanti Enti di Promozione Turistica nel mondo, tra cui Malta, Australia, Estonia, Finlandia e Sud Africa.

Ultime notizie

Staff Parextour da sin Gentile, Chiarappa, Zhodi

Parextour, tour operator italo-iraniano specializzato in viaggi culturali nel Medio Oriente e Asia, ha presentato una pubblicazione cartacea di 98 pagine che racchiude in un catalogo...

La volontà di sostenere e supportare il rilancio della destinazione Egitto da parte di Fiavet Nazionale - condivisa a inizio agosto al Cairo in...

Media Partnership