A meno di due mesi dal lancio Ryanair interrompe il servizio Ryanair Holidays che consentiva di acquistare pacchetti vacanza in partnership con Logitravel e World2meet: il sito holidays.ryanair.com da alcuni giorni è offline e restituisce il risultato “Page not found”.

L’interruzione del servizio è dovuta alla decisione unilaterale di Ryanair di interrompere la partnership con il tour operator Logitravel. In una nota Ryanair spiega che la decisione è stata presa dopo aver appurato che Logitravel effettuava lo screenscraping delle tariffe di Ryanair, vale a dire la rivendita sul proprio sito a costo maggiorato senza un accordo con il vettore: un tema che alla compagnia irlandese sta molto a cuore e per la quale ha trascinato in tribunale diverse società che vendono viaggi online.

Il Ceo di Logitravel Tomeu Bennasar ha negato l’utilizzo di tecniche di screenscraping e ha dichiarato a Tnooz di avere un accordo con i gds per mostrare sul proprio sito i voli di Ryanair.

Bennasar ha aggiunto che la decisione di terminare l’accordo è stata presa da Ryanair un mese fa ma che hanno continuato a fornire il servizio per permettere alla compagnia irlandese di trovare un nuovo partner.

Partner che al momento non è arrivato e che ha portato alla chiusura a tempo indeterminato della vendita di pacchetti che era attiva per Uk, Germania ed Irlanda. Il servizio non sembra quindi destinato alla chiusura ma il progetto, che per inciso è quello di diventare “l’Amazon dei viaggi”, subirà senz’altro dei rallentamenti.

Non è la prima volta che Ryanair sospende una partnership per pratiche che considera sleali: non più tardi di novembre scorso ha revocato l’accordo che aveva con Momondo perché il metamotore sul proprio sito pubblicava anche link ad Ota che Ryanair considera degli screenscraper come Opodo e Cheapoair.

La difficoltà a trovare partner dopo aver portato in tribunale molti operator del travel è palpabile anche sul servizio di ricerca hotel Ryanair Rooms: lanciato a ottobre scorso come metamotore consente di ricercare hotel solo su due siti e non c’è traccia delle nuove partnership annunciate.

Ultime notizie

L'autunno è arrivato e con i primi freddi è giunta anche l'annunciata chiusura dell'acquisizione di Blue Panorama da parte di Uvet, una novità che...

Per ogni ospite sorridente, c’è sempre un professionista dietro le quinte che ha reso il suo soggiorno indimenticabile magari adoperandosi per fare qualcosa che andava...

Media Partnership