Ryanair prevede 4 milioni di passeggeri in più sull’Italia e offre aiuto...

Ryanair prevede 4 milioni di passeggeri in più sull’Italia e offre aiuto ad Alitalia

Ryanair

Il 2017 sarà l’anno di maggior crescita in Italia per Ryanair, che prevede di trasportare 4 milioni di passeggeri in più. La ragione, come si legge in una nota della compagnia, è da ricercarsi soprattutto nella decisione del Governo Renzi di annullare l’incremento di 2,5 euro della tassa municipale a partire dallo scorso ottobre. Inoltre, da aprile 2017 Ryanair aprirà una nuova base a Napoli (la sedicesima in Italia), dove saranno basati 3 aeromobili e dalla quale opererà 17 nuove rotte, trasportando 1 milione di clienti nel primo anno di attività.

“Il nostro traffico crescerà passando da 32 a 36 milioni di clienti – ha detto Michael O’Leary, chief executive officer di Ryanair – e creeremo oltre 3.000 nuovi posti di lavoro presso gli aeroporti italiani nel 2017. Apriremo una nuova base a Napoli e continueremo a crecere fortemente in altri aeroporti tra cui Milano Bergamo, Milano Malpensa e Verona. In un momento in cui altre compagnie aeree stanno chiudendo basi e riducendo rotte in Italia, è importante che Ryanair continui a investire e a far crescere traffico, turismo e posti di lavoro. Abbiamo inoltre offerto un aiuto ad Alitalia per il feederaggio dei suoi voli a lungo raggio da Roma Fiumicino e da altre basi, e ci auguriamo che Alitalia risponda positivamente a ciò che crediamo sia un tentativo onesto e genuino da parte di Ryanair di aiutare la compagnia aerea italiana a ridurre le sue perdite sul corto raggio e sul feederaggio”.

 

Ultime notizie

Questa rubrica raccoglie ogni settimana i migliori 10 articoli sul turismo pubblicati da altre testate e che meritano di essere lettiFactorYmpresa, i 10 progetti...
Futura Vacanze

È un andamento più che positivo quello che si riscontra sino ad ora per l’estate 2018 di Futura Vacanze. E proprio per continuare a offrire...

Media Partnership