Salisburgo: il 17 maggio si inaugura il DomQuartier

Salisburgo: il 17 maggio si inaugura il DomQuartier

Credit: HG Esch

A Salisburgo è iniziato il conto alla rovescia per l’inaugurazione, il 17 di maggio, del DomQuartier, un percorso storico, museale e panoramico che attraversa il centro storico barocco –tutelato come Patrimonio Unesco- permettendo di scoprire i luoghi simbolo della storia della città, che per secoli fu governata da principi arcivescovi. L’itinerario è circolare e va dalla Residenza alla Chiesa francescana, passando per il Duomo e il monastero benedettino di S.Pietro. La prima tappa è la Residenza di Salisburgo, con i suoi 15 Saloni di Gala, centro del potere temporale dei principi arcivescovi, e la Galleria della Residenza. Proseguendo verso il Duomo, passaggio obbligato è la Terrazza sugli Archi, da cui si ammira una splendida vista sulla città e le montagne circostanti. Nel Duomo di Salisburgo, centro ecclesiastico del Land, percorrendo la Tribuna dell’Organo si giunge fino al Museo del Duomo. Lasciando il Duomo e imboccando la galleria laterale affacciata su Domplatz, il DomQuartier prosegue con la Camera dell’Arte e delle meraviglie dei principi arcivescovi, dove si osservano oggetti e curiosità artistiche e naturali. Il percorso circolare si conclude al Museo di san Pietro e alla Chiesa dei Francescani, una delle chiese più antiche di Salisburgo.  Sarà possibile visitare il DomQuartier con l’acquisto di un unico biglietto del costo di 12 euro per gli adulti, 5 euro per i bambini e 27 euro per le famiglie. Tutti i dettagli del percorso saranno disponibili nel sito web dedicato www.domquartier.at, anche in versione italiana.

Ultime notizie

Grande crescita del turismo verso Israele nel 2017 secondo i dati i diffusi dal Central Bureau of Statistics: +57% per gli arrivi turistici e...

Philippe Gombert è stato rieletto Presidente di Relais & Châteaux, collezione esclusiva di oltre 550 prestigiosi hotel di charme e ristoranti gourmet in tutto il...

Media Partnership