Spagna, regina di arrivi: +10% i turisti internazionali e +4,6% quelli italiani

Spagna, regina di arrivi: +10% i turisti internazionali e +4,6% quelli italiani

di -
Barcellona.
Barcellona.

La Spagna per gli italiani è una passione, e gli arrivi salgono del 4,6%. Secondo i dati dell’Instituto Nacional de Estadística (INE) nei primi otto mesi del 2016 sono arrivati in Spagna un totale di 2.865.694 turisti italiani. A livello internazionale, invece, da gennaio ad agosto 2016 sono arrivati 52,5 milioni di turisti, il 10% in più rispetto al 2015. Al primo posto i visitatori del Regno Unito, che sono stati 12,4 milioni, per un aumento del 13%, al secondo i francesi (8,3 milioni, + 9,6%), al terzo i tedeschi (7,6 milioni, + 4,9%), mentre al quarto posto si trova il mercato italiano, con il 4,6% in più rispetto allo stesso periodo del 2015.

A livello internazionale la regione della Catalogna è stata fino ad agosto la più visitata, con oltre 12,5 milioni di turisti internazionali (+ 4,3%), seguita dalle Isole Baleari (9,6 milioni, + 10,6%), dalle Isole Canarie (8,6 milioni, + 13%), l’Andalusia (7,4 milioni, + 13,4 %), la regione di Valencia (5,5 milioni, + 16,2%), e la regione di Madrid (3,7 milioni, + 11,8%). Per quanto riguarda gli arrivi degli italiani, le regioni preferite sono state la Catalogna (quota del 30%), le Isole Baleari (quota del 20%), al terzo posto Madrid (quota del 10,7%), seguita da vicino dall’Andalusia (quota del 10,5%), dalle Isole Canarie (quota del 10,2%), e dalla regione di Valencia (quota del 10,1%). Rispetto alla spesa per il turismo da gennaio ad agosto 2016 questa è stata pari a 53.296 milioni di euro, con una crescita del 7,1%. Per gli italiani, con una spesa turistica del valore di 2.189 milioni di euro, la crescita equivale all’1,3% in più.

E a proposito delle attività per il trade – che saranno presentate al prossimo TTG Incontri –  dalla fine di ottobre sarà online il nuovo corso di formazione “esperti in Spagna”, sviluppato in collaborazione con la sede dell’Ufficio Spagnolo del Turismo di Milano e la rete di uffici all’estero. Il corso fornirà agli agenti una visione pratica e incisiva della Spagna, per mezzo di argomenti e strumenti utili a vendere la destinazione.

Ultime notizie

Nonostante le vicende che negli ultimi mesi hanno rischiato di decretarne la chiusura in Italia, il business di Flixbus continua a crescere: quest'anno gli...
Ryanair

Ryanair ha annunciato l’ampliamento dei voli in coincidenza dall’aeroporto di Milano Bergamo, il servizio lanciato il 3 luglio scorso. 25 rotte in piú tra cui...

Media Partnership