Nell’ultimo weekend di visita della passerella sul Lago d’Iseo una buona notizia arriva da Google: anche se The Floating Piers sarà smantellata a partire dal 3 luglio potrà essere visitata per sempre su Google Street View, la funzione di esplorazione territoriale di Google Maps, da desktop, da app e anche con i visori per la realtà virtuale come il Cardboard o il Samsung Oculus Vr. Google ha infatti effettuato una mappatura dell’opera di Christo e nei prossimi giorni sarà pubblicata sulla piattaforma. Già oggi andando su Google Maps è possibile esplorare un ampio numero di foto a 360 gradi scattate e caricate dai visitatori: per rivivere l’esperienza della passerella partite da questo link:
https://goo.gl/maps/CMR1LDyo6dz

 

 

Ultime notizie

Presentato il nuovo piano industriale di Meridiana con una novità attesa e già anticipata da indiscrezioni nei mesi scorsi: il rebranding della società controllata...

Il commissario Montalbano, celebre personaggio nato dalla penna di Camilleri, é tornato di nuovo in tv con l'annunciato record di spettatori per le nuove...

Media Partnership