Treni, in Calabria investimenti da 500 milioni con il protocollo d’intesa tra...

Treni, in Calabria investimenti da 500 milioni con il protocollo d’intesa tra Mit, Rfi e Regione

Calabria treni
Il protocollo d’intesa tra Mit, Rfi e Regione prevede investmenti di oltre 500 milioni di euro per potenziare i collegamenti ferroviari e migliorare la mobilità della Calabria

Firmato il protocollo d’intesa fra Mit – Ministero delle Infrastrutture e trasporti, Rfi – Rete Ferroviaria Italiana e Regione Calabria per il trasporto ferroviario sulla linea Ionica. Con investmenti di oltre 500 milioni di euro, l’accordo punta a potenziare e velocizzare i collegamenti ferroviari per migliorare la mobilità della Calabria. Insieme “all’upgrade tecnologico della linea Tirrenica Sud e alla velocizzazione del collegamento con l’aeroporto di Lamezia Terme – spiega Maurizio Gentile, ad e dg di Rfi – offriranno una migliore esperienza di viaggio a chi si sposta in Calabria”.

L’intesa rientra nel Piano Industriale di FS per i prossimi 10 anni, che prevede numerosi investimenti per il Sud. Si tratta di “un progetto importante e reale che doterà la zona Ionica di un collegamento efficace e sostenibile – commenta Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti -. Dotare la Calabria di infrastrutture e di servizi efficaci è una scelta che riguarda la tenuta sociale e lo sviluppo della regione, oltre che la possibilità di tutti gli italiani di godere delle sue bellezze e delle sue opportunità”.
Tra gli interventi principali, sono previsti la velocizzazione della linea Ionica, la riqualificazione delle stazioni, con particolare attenzione a quelle con maggiore traffico di viaggiatori, e poi ancora, l’eliminazione di alcuni passaggi a livello e la realizzazione di opere viarie alternative, il rinnovo degli scambi e dei binari nei punti della rete in cui è necessario e infine il prolungamento la costruzione di nuovi sottopassi.

Agli intervententi concordati si deve aggiunge la velocizzazione del collegamento ferroviario Aeroporto di Lamezia – Lamezia Terme Centrale – Germaneto – Catanzaro Lido, oggetto di un accordo firmato a ottobre 2016 che ridurrà i tempi di viaggio fra lo scalo, Lamezia Terme e Catanzaro. Inoltre, nei prossimi mesi è da definire anche la sottoscrizione di un Accordo Quadro tra Rfi e Regione Calabria rispetto allo sviluppo del servizio ferroviario regionale.

Ultime notizie

Nuovo hotel per Best Western Italia in Trentino.: fa il suo ingresso nel gruppo, Best Western Hotel Adige, struttura 4 stelle con 63 camere dislocate su 3 piani.«Entrare nel network Best Western è...

TrekkSoft, fornitore di servizi software per tour operator e destinazioni, ha inaugurato la sua prima sede italiana a Milano in Via Barnaba Oriani 1.L’obiettivo principale è consolidare l’attenzione...

Media Partnership