Aumentano le corse e crescono i collegamenti delle Frecce Trenitalia nel nuovo orario estivo 2017, presentato oggi a Milano e al via dall’11 giugno 2017. Tutti i treni sono già acquistabili sui canali di vendita Trenitalia e nelle circa 7mila agenzie di viaggio convenzionate.

Tra le novità principali del nuovo timetable il rafforzamento dei collegamenti tra Milano e Roma e quello con le mete balneari, tra cui spicca il Cilento con ben tre fermate.

Presentato anche il Frecciarossa 1000 a doppia composizione che consente oltre 900 posti a sedere e le nuove offerte per l’estate tra cui il nuovo “PassXte”, uno speciale abbonamento che dal 1° luglio permetterà viaggi senza limiti nel corso di un weekend su tutta la rete Trenitalia e Trenord, a partire da 99 euro.

Potenziata Milano Rogoredo: 29 collegamenti con la Capitale

Da Milano Rogoredo verso Roma ci saranno due corse in più al giorno, in meno di tre ore, portando a 97 i Frecciarossa tra Roma e Milano.

La nuova partenza da Roma Termini è in programma alle 12.30 con fermata intermedia a Bologna Centrale alle 14.25 e arrivo a Milano Centrale alle 15.29. Dal capoluogo lombardo invece la nuova corsa Frecciarossa è prevista alle 14.30, breve sosta a Bologna Centrale (a. 15.32 – p. 15.35) e arrivo nella Capitale alle 17.29. Aumentano così anche le fermate a Bologna Centrale (+2) e salgono a 50 le corse Frecciarossa che uniscono Colosseo e Madonnina in meno di tre ore dalle 6 alle 20, senza fermate intermedie tra le due città o con una breve sosta a Bologna Centrale.

Frecciarossa nel Cilento, fermate ad Agropoli, Vallo della Lucania e Sapri

Un nuovo Frecciarossa collega Salerno a Milano Centrale in quattro ore e 39 minuti (fino a oggi in cinque ore e 26 minuti) mentre un nuovo collegamento unisce nel fine settimana il Cilento al resto d’Italia. Infatti il sabato e la domenica, dall’11 giugno 2017 al 17 settembre 2017, il Frecciarossa in partenza da Milano Centrale alle 7.20 arriva a Sapri alle 14.11 con fermate intermedie a Bologna Centrale (a. 8.22 – p. 8.25), Firenze Santa Maria Novella (a. 8.59 – p. 9.08), Roma Tiburtina (a. 10.28 – p. 10.30), Roma Termini (a. 10.40 – p. 10.53), Napoli Centrale (a. 12.00 – p. 12.20), Salerno (a. 12.56 – p. 12.58), Agropoli (a. 13.22) e Vallo della Lucania (a. 13.36).

Nello stesso periodo, la corsa Frecciarossa per il Nord è prevista da Sapri alle 14.56 con arrivo a Milano Centrale alle 21.40. Le fermate intermedie sono a Vallo della Lucania (p. 15.26), Agropoli (p. 15.41), Salerno (a. 16.12 – p. 16.14), Napoli Centrale (a. 16.50 – p. 17.00), Roma Termini (a. 18.10 – p. 18.20), Roma Tiburtina (a. 18.27 – p. 18.29), Firenze Santa Maria Novella (a. 19.51 – p. 20.00), Bologna Centrale (a. 20.35 – p. 20.38).

Frecciabianca per il Sud, fermate estive a: Riccione, Cattolica, Senigallia, Giulianova, Vasto, Fasano e Orbetello

Quarantadue Frecciabianca completano il network delle Frecce. Confermata l’offerta Frecciabianca su tutte le direttrici: 12 treni collegano Roma con Genova sulla rotta Tirrenica Nord, 24 i Frecciabianca che collegano Torino, Milano, Venezia alla direttrice adriatica. Due le corse Frecciabianca Roma Termini – Ravenna. Confermati infine i quattro Frecciabianca che uniscono Roma alla Calabria. Nuovo orario per il Frecciabianca Reggio Calabria Centrale – Roma Termini: nuova partenza da Reggio Calabria Centrale alle 14.57 (invece che alle 16.00) e arrivo a Roma Termini alle 21.24 (invece che alle 22:21).

Inoltre, dall’11 giugno al 17 settembre sono previste fermate aggiuntive per l’estate a: Riccione, Cattolica, Senigallia, Giulianova, Vasto, Monopoli, Fasano, Ostuni e Orbetello.

18 Frecce collegano la nuova Napoli Afragola alle principali città italiane

Sono 18 le Frecce Trenitalia, 16 Frecciarossa e due Frecciargento, che fermano nella nuova stazione di Napoli Afragola AV. Nello specifico: 14 Frecciarossa da/per Milano di cui due prolungano la corsa da/per Torino Porta Nuova; due Frecciarossa da/per Venezia Santa Lucia e due Frecciargento da/per Reggio Calabria Centrale.

Rotte internazionali

Consolidate infine le rotte internazionali con Francia, Svizzera, Germania e Austria.

Grazie al nuovo tunnel di base del Gottardo aperto lo scorso dicembre 2016, sono stati ridotti i tempi di viaggio tra Italia e Svizzera: per raggiungere Zurigo e Lucerna da Milano bastano tre ore e 30 minuti.

Dall’11 Giugno 2017 inoltre l’offerta si amplia ulteriormente: sabato, domenica e festivi due EuroCity che collegano Zurigo a Milano, raggiungono direttamente Venezia con i seguenti orari:

L’EuroCity 10 parte da Venezia Santa Lucia alle 15.20, ferma a Milano Centrale alle 18.25 e arriva a Zurigo alle 21.51. L’EuroCity 11 invece parte da Zurigo alle 6.09, ferma a Milano Centrale alle 9.35 e arriva a Venezia Santa Lucia alle 12.40.

Confermato anche il network Thello sulla rotta Venezia – Milano – Digione – Parigi in treno notte e sulla Milano – Genova – Nizza – Marsiglia con treni diurni.

 

Domenico è giornalista e consulente in web marketing nei settori del turismo, dell'enogastronomia e dell'organizzazione di eventi. Iscritto all'Odg dal 2001, è editor di Webitmag - web in travel magazine da aprile 2015 e direttore editoriale di Qualitytravel.it da settembre 2017 Laureato in economia aziendale in Bocconi, in passato è stato digital project manager di progetti editoriali b2b di successo e di alcune delle più importanti manifestazioni in Italia su turismo e meeting industry

Ultime notizie

Continua l’espansione nel mercato Horeca di Zucchetti, che rafforza il suo ruolo di leader con l’acquisizione di Simple Booking, booking engine e channel manager per hotel di...
alitalia lufthansa

Come da copione, incurante della scure dell'Antitrust europeo, il governo ha approvato in Consiglio dei ministri il decreto legge che posticipa ad ottobre la...

Media Partnership