TUI Italia punta forte su Cuneo e lancia una programmazione charter con destinazione Marsa Alam a partire da martedì 26 marzo. Una novità assoluta per lo scalo piemontese che per la prima volta sarà collegato alla destinazione più esclusiva del Mar Rosso in Egitto.

A giugno sarà il turno delle Baleari con Palma Di Maiorca, mentre a luglio partirà la doppia programmazione sulla Grecia con i charter per Creta e Rodi.

Quirino Falessi Direttore Commerciale di TUI Italia

«Dopo tanti anni di collaborazione con lo scalo di Cuneo Levaldigi, vogliamo dare un segnale di fiducia al mercato.» spiega Quirino Falessi, Direttore Commerciale di TUI Italia, che aggiunge «Puntiamo a crescere qui, perché riteniamo quest’area strategica per noi».

Una scelta quella di TUI Italia accolta con entusiasmo da Anna Milanese, Direttore Generale di Cuneo Levaldigi: «E’ un risultato importante che premia il lavoro portato avanti negli anni con il Tour Operator nostro partner».

Un poker di destinazioni leisure che consentirà all’aeroporto di Cuneo di migliorare ulteriormente il dato sul traffico internazionale che ha visto chiudere il 2017 con una crescita del +8%.

Ultime notizie

Visita a sorpresa della Guardia di Finanza in casa Balkan Express, negli uffici di Montesilvano. A riportarlo diversi siti di informazione locale come ilcentro.it...
Ryanair

Ryanair ha reso operativo un ulteriore ampliamento del servizio di voli in coincidenza presso gli aeroporti di Milano Bergamo e Roma Fiumicino, aggiungendo ulteriori 27...

Media Partnership