Turisanda cresce in Madagascar con l’Orangea Village

Turisanda cresce in Madagascar con l’Orangea Village

turisanda-madagascar-fabio-introna
Fabio Introna, direttore prodotto Turisanda

L‘Orangea Village entra a far parte della programmazione Turisanda in Madagascar. Già conosciuto e apprezzato dal mercato italiano, il resort si trova sulla costa ovest di Nosy Be ed è stato recentemente ristrutturato.

“Dopo il successo registrato nel 2016, con un incremento a doppia cifra sia sui tour che sui soggiorni mare promossi con il brand Hotelplan – dice Fabio Introna, direttore prodotto -, il Madagascar continua a mandare segnali positivi, attestandosi tra le mete più gettonate insieme a Maldive e Mauritius. Ciò ci ha indotti ad ampliare la programmazione per rispondere alla crescente richiesta dei nostri clienti, offrendo soggiorni sulla ‘grande isola’ con il format unico e inconfondibile dei Turisanda Club”.

L’Orangea Village conta 35 camere e bungalow di diversa tipologia, con soluzioni adatte anche alle famiglie con bambini, ed è offerto con servizio “Top Soft All Inclusive” che include cocktail di benvenuto, colazione, servizio al tavolo a pranzo e cena, una cena tipica malgascia, bevande, tea time e snack time.

In stile malgascio e dall’atmosfera tranquilla e riservata, il resort si trova su una lunga spiaggia dorata con accesso diretto al mare. Tra i plus offerti, la presenza di un assistente residente Turisanda e di un biologo marino. Tra le attività sportive a disposizione degli ospiti ci sono beach volley, beach tennis, acquagym, ping pong e bocce, oltre a immersioni e golf grazie a un diving center esterno e un campo a 18 buche e 72 par.

Ultime notizie

Con la proliferazione di nuove tecnologie e l’evoluzione delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori d’affari, i travel manager hanno difficoltà a gestire programmi...

Franco Gattinoni ieri ha abbandonato il suo tradizionale aplomb e ha convocato una conferenza stampa per smentire con maggiore forza le notizie che, secondo...

Media Partnership