Turismo, il dipendente è donna

Turismo, il dipendente è donna

di -
turismo
Nell'Ue, il 58% delle donne che lavorano è occupata nel turismo

È il turismo il settore che genera la maggior occupazione per le donne dell’Unione Europea. Secondo Eurostat, nei 28 Paesi dell’Ue ben il 58% delle lavoratrici è occupata nel turismo, contro il 36% in media di addette nelle attività economiche non finanziarie. E il settore è ancor più cruciale per le donne di Lettonia, Lituania e Polonia, dove la percentuale di occupate nel turismo è rispettivamente del 72%, del 68% e del 67%. Come riporta una notizia dell’Ansa, nell’Unione Europea la percentuale di lavori temporanei è decisamente più elevata nel turismo (21%) che nelle attività economiche non finanziarie (14%). Per quanto riguarda l’Italia, i lavori temporanei nel turismo costituiscono il 38%.

Ultime notizie

Il turismo in Slovenia continua a crescere: nei primi cinque mesi del 2017 il Paese ha registrato un incremento degli arrivi dall’Italia del 7,58%, risultato che va...

La startup francese di turismo collaborativo, NightSwapping, portale che permette lo scambio di ospitalità tra i membri della community, realizza la sua prima fusione comprando...

Media Partnership