Two Cities One Break, parte la nuova campagna del Ministero del Turismo...

Two Cities One Break, parte la nuova campagna del Ministero del Turismo di Israele

È partita la nuova campagna di comunicazione del Ministero del Turismo di Israele in Italia, Two Cities One Break. Un claim evocativo che vuole comunica come Israele sia la destinazione perfetta per coniugare tradizione e innovazione, ed è raggiungible con oltre 70 voli alla settimana dall’Italia.

E Tel Aviv e Gerusalemme, due città così diverse, ora sono più che mai vicine. Se Gerusalemme rappresenta la tradizione e la storia millenaria Tel Aviv si identifica con la modernità e il divertimento, la tecnologia, la ricerca e la voglia di vivere 24 ore al giorno ora sono accumunate dalle offerte della campagna, che invita i viaggiatori italiani a sceglierle entrambe come meta di un piacevole city break, magari autunnale. La campagna prevede anche una tessera sconto di 100 euro per chi prenota due notti in ognuna delle due città negli hotel selezionati.

Con la nuova campagna poi La Terra della Creazione, così come recita il claim del logo del Ministero del Turismo di Israele, si presenta quindi al pubblico sotto tutti gli aspetti più nuovi e inaspettati. “Confidiamo molto in questa campagna” spiega Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo in Italia, la più impegnativa degli ultimi otto anni perché coinvolge tutti i mezzi, da quelli tradizionali all’utilizzo dei social. Dopo questa prima ondata di comunicazione estiva, che vede la diffusione a mezzo stampa, outdoor e online, la campagna continuerà in autunno ancora su altri mezzi, e così fino alla fine dell’anno. Ed è già in rete anche il video di Two Cities One Break.

Ultime notizie

Guai in vista per Uber a Londra: a maggio scorso la licenza di trasporto era stata rinnovata per soli 4 mesi anziché 5 anni,...
Tap Portugal

Dal prossimo 30 ottobre TAP Air Portugal, vettore portoghese membro di Star Alliance, amplia ulteriormente la propria offerta con l’inaugurazione di una nuova destinazione:...

Media Partnership