Uappala Hotels acquisisce una struttura all’Isola d’Elba. E lascia In Viaggi

Uappala Hotels acquisisce una struttura all’Isola d’Elba. E lascia In Viaggi

Il golfo di Lacona
Il golfo di Lacona

Uappala Hotels non arresta la sua corsa e rilancia rafforzando la sua presenza in Toscana con l’acquisizione del Uappala Club & Resort Lacona, all’Isola d’Elba, nel Golfo di Lacona, uno dei punti più belli dell’isola. Si tratta di una struttura 4 stelle con 148 camere, piscina, spiaggia privata con due stabilimenti balneari, due ristoranti, di cui uno in spiaggia, due bar e campi sportivi.

Uappala Club & Resort Lacona è la prima acquisizione all’Elba da parte di Uappala Hotels, che in questo modo accresce il portafoglio ampliando ulteriormente l’offerta mare Italia. Con la nuova acquisizione inoltre Uappala Hotels prosegue la sua mission di catena alberghiera completamente Made in Italy nei servizi e nelle destinazioni, ma anche nella grande attenzione verso l’incoming del mercato straniero. Uappala Club & Resort Lacona, già noto al mercato delle agenzie come struttura Valtur, propone poi un nuovo concept di stagionalità lunga, aprendo i battenti già a partire da Pasqua 2017. Proprio “la profusione di energie e capitali per l’ambizioso progetto ha portato Uappala Hotels all’inevitabile disimpegno dal tour operator In Viaggi di Terni”, si legge in una nota.

Lo sviluppo del core business di Uappala Hotels è incentrato sull’acquisizione e gestione di strutture alberghiere, che porterà nel 2017 a 30 strutture ricettive. Il gruppo alberghiero italiano nato nel 1995 a oggi gestisce 18 tra strutture alberghiere e resort in località turistiche italiane al mare e in montagna, distribuiti fra Toscana, Sardegna, Sicilia, Piemonte, Marche e Veneto, per un totale di 4.000 posti letto.

Due sono le classificazioni delle strutture, gli Hotel Collection, distinti per location ed eccellenza nei servizi, e gli Hotel & Club, strutture e villaggi pensati soprattutto per le famiglie, con animazione, servizi relax e tanto divertimento.

Ultime notizie

Guai in vista per Uber a Londra: a maggio scorso la licenza di trasporto era stata rinnovata per soli 4 mesi anziché 5 anni,...
Tap Portugal

Dal prossimo 30 ottobre TAP Air Portugal, vettore portoghese membro di Star Alliance, amplia ulteriormente la propria offerta con l’inaugurazione di una nuova destinazione:...

Media Partnership