Uber può continuare, per ora: il Tribunale di Roma accoglie la sospensiva

Uber può continuare, per ora: il Tribunale di Roma accoglie la sospensiva

di -
Uber

Uber è risorto a Pasquetta, e potrà continuare a essere operativo almeno fino ai primi di maggio, giorni in cui è atteso un nuovo pronunciamento del Tribunale di Roma. Secondo quanto riporta Repubblica la corte ha accolto il ricorso di Uber con cui, insieme alla richiesta di appello, è stata chiesta una sospensiva dell’ordinanza che obbligava l’operatore a sospendere tutti i servizi a partire dal 17 aprile, giorno di Pasquetta.

“Siamo molto felici di poter comunicare a tutti i driver e agli utenti di Uber in Italia che potranno continuare ad utilizzare l’applicazione fino alla pronuncia del Tribunale sul nostro reclamo” ha fatto sapere in una nota l’azienda americana.

Ultime notizie

L'attrazione Shaman, la montagna russa in realtà virtuale pubblicizzata come novità 2017 di Gardaland, è finalmente disponibile, a quasi 5 mesi dal suo primo annuncio....

L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo (Office National du Tourisme Tunisien) ha indetto una gara per incaricare un'agenzia di comunicazione della progettazione e dell’esecuzione delle...

Media Partnership