Unipol conclude l’acquisizione di Una Hotels per 288 milioni

Unipol conclude l’acquisizione di Una Hotels per 288 milioni

UNA Hotel Versilia
UNA Hotel Versilia

Dopo oltre un anno di trattative si è chiusa l’acquisizione di Una Hotels & Resorts da parte di Unipol Sai per la cifra complessiva di 288 milioni di euro (29 milioni per le attività di gestione alberghiera e 259 per il patrimonio immobiliare, come riporta Ansa).

Il primo annuncio dell’affare era avvenuto a maggio 2015 ma si è dovuto aspettare il via libera delle autorità competenti per poter procedere. L’Autorità per la Concorrenza ed il mercato infatti ha dato il suo benestare solo ad agosto 2016.

Gli ultimi mesi sono serviti a limare i dettagli dell’accordo tra le parti e con i sindacati, ma ormai era solo da finalizzare e l’annuncio era atteso entro la fine dell’anno, come effettivamente avvenuto.

Il 1° dicembre scorso, inoltre, l’amministratore delegato di Una, Elena David, si era dimessa per diventare il nuovo AD di Valtur.

L’acquisizione permetterà a Unipol, che già controlla Atahotels, di avere il più grande gruppo alberghiero italiano, con 43 strutture, 5.500 camere e un fatturato aggregato di circa 120 milioni di euro.

Ultime notizie

Nuovo hotel per Best Western Italia in Trentino.: fa il suo ingresso nel gruppo, Best Western Hotel Adige, struttura 4 stelle con 63 camere dislocate su 3 piani.«Entrare nel network Best Western è...

TrekkSoft, fornitore di servizi software per tour operator e destinazioni, ha inaugurato la sua prima sede italiana a Milano in Via Barnaba Oriani 1.L’obiettivo principale è consolidare l’attenzione...

Media Partnership