Il Valtur Marilleva, in Trentino, struttura storica del tour operator, non aprirà per l’estate 2017. A comunicarlo è la Valtur stessa con una stringata nota stampa: “Vi informiamo che per motivi di rinnovamento di alcune aree del resort Valtur Marilleva, siamo costretti ad annullare l’apertura del resort per la stagione estiva 2017. Le prenotazioni in essere sono state già tutte riprotette o rimborsate come da procedura”.

Sul sito di Valtur, effettivamente, la struttura risulta non più prenotabile e qualunque data viene scelta viene restituita come non disponibile.

L’hotel era stato recentemente venduto alla Cassa Depositi e Prestiti, insieme ad altre due strutture Valtur: Ostuni, che risulta regolarmente aperta, e Pila, che è ferma per la stagione estiva e riaprirà a dicembre.

Le prime avvisaglie erano arrivate la scorsa settimana da TripAdvisor dove uno dei turisti riprotetti aveva pensato bene di avvisare gli altri utenti del sito che non avrebbero potuto godere della vacanza in montagna e che probabilmente sarebbero andati al mare.

Non più tardi di due mesi prima invece, il customer care di Valtur aveva risposto a un altro cliente, che evidenziava alcune criticità, assicurando che la ristrutturazione del resort era già cominciata nei mesi scorsi e che contavano di proseguire nei prossimi mesi. Questo intervento, a quanto pare, ha però reso necessaria la chiusura estiva.

Ultime notizie

Grande crescita del turismo verso Israele nel 2017 secondo i dati i diffusi dal Central Bureau of Statistics: +57% per gli arrivi turistici e...

Philippe Gombert è stato rieletto Presidente di Relais & Châteaux, collezione esclusiva di oltre 550 prestigiosi hotel di charme e ristoranti gourmet in tutto il...

Media Partnership