Valueable, nasce la rete di hotel che si impegna ad assumere i...

Valueable, nasce la rete di hotel che si impegna ad assumere i disabili

Nasce il 6 giugno a Roma, Lisbona e Saragozza la catena di hotel e ristoranti che si impegna ad assumere i disabili. Si chiama Valueable, ed è la rete di strutture ricettive che condivide l’impegno a includere persone con disabilità intellettiva all’interno del proprio personale.

Denominatore comune a tutte le strutture aderenti al marchio è infatti considerare la diversità presente all’interno del personale come un potenziale vantaggio competitivo.

Dopo un percorso durato tre anni, in cui sono stati realizzati un’app per i lavoratori con disabilità intellettiva e 14 video rivolti ai tutor, e ai colleghi di lavoro dei nuovi tirocinanti o lavoratori, Valueable vede la luce, e offrirà ai suoi lavoratori la possibilità di effettuare degli stage con un tirocinio ogni due anni fino all’assunzione a tempo inderminato.

Inoltre, è stato realizzato un Quality Kit rivolto agli imprenditori del settore dell’ospitalità, che comprende un codice di condotta socialmente responsabile, e un manuale di supporto all’applicazione del codice, riferisce RedattoreSociale.

L’iniziativa è parte del progetto On my Own… at Work (OMO), finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus +. Capofila del programma è Aipd, a cui partecipano altre assciazioni di settore, e vari istituti universitari.

Ultime notizie

Questa rubrica raccoglie ogni settimana i migliori 10 articoli sul turismo pubblicati da altre testate e che meritano di essere lettiFactorYmpresa, i 10 progetti...
Futura Vacanze

È un andamento più che positivo quello che si riscontra sino ad ora per l’estate 2018 di Futura Vacanze. E proprio per continuare a offrire...

Media Partnership