Viaggi in coppia? Le mete da evitare per non “scoppiare”

Viaggi in coppia? Le mete da evitare per non “scoppiare”

Viaggi in coppia: ci sono mete da evitare per non
Viaggi in coppia: ci sono mete da evitare per non "scoppiare"

Quali sono le mete da evitare per non rovinare un viaggio in coppia? La scelta della destinazione per una fuga romantica è importante, e se non si vuole vedere naufragare una storia appena iniziata meglio stare alla larga da alcune mete considerate a rischio rottura. L’agenzia di viaggi britannica Sunshine.co.uk, come riporta La Repubblica, ha intervistato un campione di 2.187 viaggiatori in coppia dai 18 anni in su residenti nel Regno Unito, e ben 1.056 hanno rotto con il partner nei sei mesi successivi al rientro dalla prima vacanza insieme. Agli “scoppiati” post-vacanza è stato chiesto quale fosse stata la meta del soggiorno, e al 1° posto della top-five rovina coppie, con il 21% di rotture, è risultato il Messico. Se il paese dei Maya sembra essere in cima alla lista nera delle mete anti coppia, da rimandare a qualche anniversario più in là anche Ibiza (17%), che tra fiumi di sangria e discoteche sulla spiaggia non sembra essere proprio un afrodisiaco. Non va meglio però anche per il Portogallo (12%), l’arcipelago di Capo Verde (9%) e Lanzarote (7%), alle Canarie.

Al contrario, Tenerife risulta la località più adatta alla crescita di una love story, con il 18% di coppie che stanno tutt’ora insieme. Segue a breve distanza l’Italia, che con il suo patrimonio artistico e la tradizione enogastronomica sembra aver contribuito nel 15% dei casi a suggellare la nascita di un amore. Non mancano due isole del Mediterraneo, Cipro, con il 13% di unioni durature, e Maiorca (10%). Ultima destinazione da scegliere per non rischiare di ritrovarsi single entro sei mesi, è la Spagna continentale, che con il suo calore e la sua allegria ha fatto da sfondo al 9% delle unioni più durature. Il 73% del campione ha ammesso però di aver discusso con il partner già durante il soggiorno. Nel 28% dei casi il motivo è stato un ritardo, nel 21% un disaccordo su cosa fare durante la vacanza, e nel 20% dei casi la gelosia.

Ultime notizie

Trenitalia

È scaricabile dagli store Apple e Google la nuova versione dell’app Trenitalia con più funzioni e servizi disponibili per clienti.Nella release sono state sviluppate...
Air France-Klm

Per la stagione invernale 2017-2018 (dal 29 ottobre 2017 al 24 marzo 2018), Air France-KLM continua la sua strategia di crescita offrendo 52 nuove...

Media Partnership