Vino è Musica, solo il meglio made in Puglia

Vino è Musica, solo il meglio made in Puglia

Il meglio della Puglia enogastronomica, e non solo, si mette in mostra per la grande kermesse che torna per il sesto anno a Grottaglie il 30 e 31 luglio. Una due giorni da trascorrere tra degustazioni, laboratori, musica e arte “made in Puglia”, perdendosi fra antiche vie costellate di botteghe ceramiche. Questo, e molto altro, è Vino è Musica, l’evento che richiama nella cittadina in provincia di Taranto produttori di vino da tutta la Puglia, band e musicisti, ma soprattutto un folto pubblico di eno-appassionati e estimatori della musica live. I visitatori dovranno solo munirsi di sacca, calice e seguire un itinerario che li porterà alla scoperta delle aziende vitivinicole della Puglia, ventiquattro cantine che dalla Daunia al Salento disegnano la mappa del “terroir” e della cultura pugliese. I cinque laboratori del gusto si svolgeranno sulle terrazze delle botteghe: realizzati in collaborazione con ONAV, AIS e Slow Wine e Slow Food.

Tra le “esibizioni” che si preannunciano più originali c’è quella di Donpasta, il salentino Daniele De Michele che, oltre a proporre il suo Wine Sound System e il suo Cooking dj set, presenterà la sua raccolta “Artusi Remix“ un omaggio alla cucina della tradizione italiana. Infine, c’è molta attesa per il terzo blind tasting di Vino è Musica. Quaranta le aziende che parteciperanno alla terza degustazione alla cieca e che saranno giudicate da due giurie una composta da giornalisti e tecnici del settore ed una popolare con ospiti d’eccezione.

Ultime notizie

Trenitalia

È scaricabile dagli store Apple e Google la nuova versione dell’app Trenitalia con più funzioni e servizi disponibili per clienti.Nella release sono state sviluppate...
Air France-Klm

Per la stagione invernale 2017-2018 (dal 29 ottobre 2017 al 24 marzo 2018), Air France-KLM continua la sua strategia di crescita offrendo 52 nuove...

Media Partnership