VizEat, piattaforma di sharing di esperienze gastronomiche tra privati, ha appena chiuso un round di investimento di 3,8 milioni di euro.  La startup francese di social eating, fondata nel 2014, è al suo secondo round di finanziamento dopo aver portato il suo business in 100 paesi del mondo con una base di 90mila utenti registrati. Principalmente in Francia, casa madre dell’azienda forte di 20.000 iscritti, mentre l’Italia è il secondo mercato con circa 10mila membri della piattaforma, in poco più di un anno dall’apertura avvenuta a febbraio 2015.

Spiega Ester Giacomoni, country manager Italia di VizEat: “Questo secondo round di finanziamento è il risultato del duro lavoro dell’equipe VizEat degli ultimi due anni e prova il successo del nostro modello internazionale. Gli investimenti saranno utilizzati per continuare a rivoluzionare il modo in cui i viaggiatori possono scoprire e entrare in contatto con le persone del luogo e la loro cultura gastronomica in tutto il mondo. Questo rappresenta anche un’ottima possibilità di sviluppo per il mercato italiano in cui desideriamo espanderci ulteriormente”

Tra i nuovi progetti c’è un piano di espansione ulteriore della community, l’apertura di uffici in Uk e in Germania e l’assunzione di nuovi talenti per rafforzare la squadra. L’ultimo ingresso nell’equipe della startup è Pierrine Griffiths come direttrice Marketing, precedentemente Head of Mobile Acquisition Marketing nel gruppo MeeticMatch.

VizEat inoltre guarda con interesse al mercato del Mice e del Business travel con un modello di business diverso che prevede l’organizzazione di eventi dedicati con clienti selezionati per meeting che vanno da un minimo di 50 fino a un massimo di 2000 persone.

Come conferma Ester Giacomoni: “Per il settore MICE VizEat ha organizzato negli ultimi mesi diverse cene nel quadro di eventi e conferenze. Stiamo collaborando con varie agenzie per l’organizzazione di eventi privati in location esclusive e atipiche ( castelli, rooftop, case di charme..) rispettando sempre lo spirito di VizEat di incontro e scambio con una persona locale. Abbiamo organizzato cene per gli speaker e i partecipanti nel quadro di diverse conferenze internazionali come Ouishare Fest a Parigi, la Social Media Week a Milano e prossimamente per il Social Innovation Around a Napoli. Senza dimenticare ovviamente la partnership con Airbnb per l’organizzazione dell’Airbnb Open lo scorso 12 Novembre a Parigi dove abbiamo creato il più grande evento di Social Eating del mondo con 1000 partecipanti, tutti super Host di Airbnb, che hanno cenato a casa di oltre 200 Hosts VizEat”

Praticamente, la sharing economy al quadrato.

Ultime notizie

Trenitalia

È scaricabile dagli store Apple e Google la nuova versione dell’app Trenitalia con più funzioni e servizi disponibili per clienti.Nella release sono state sviluppate...
Air France-Klm

Per la stagione invernale 2017-2018 (dal 29 ottobre 2017 al 24 marzo 2018), Air France-KLM continua la sua strategia di crescita offrendo 52 nuove...

Media Partnership