Volonline tour operator rileva il 65% di MisterHoliday, network da 70 agenzie

Volonline tour operator rileva il 65% di MisterHoliday, network da 70 agenzie

di -

Volonline, tour operator emergente nel panorama italiano, ha annunciato l’acquisizione del network di agenzie di viaggi MisterHoliday srl per un totale di 70 punti vendita, di cui 65 di proprietà e 5 in franchising.

L’operazione è stata finalizzata lo scorso 12 ottobre e prevede l’ingresso di Volonline nel capitale sociale del network al 65%. Un ulteriore 5% delle quote è stato rilevato da Stefano Romani, titolare della società TD Consulenze e attuale collaboratore di Volonline come Industry relations manager, mentre il restante 30% continuerà ad essere detenuto dai fondatori di MisterHoliday, Fabio Bignotti e Laura Sandrini, che manterranno anche la governance della società.

Luigi Deli, amministratore delegato di Volonline, spiega i motivi strategici dietro l’accordo: “Più che di un’acquisizione si tratta della realizzazione di un progetto di integrazione tra due realtà produttive e distributive che hanno lo stesso dna e la stessa visione filiera turistica: la consapevolezza di come è cambiata e di come va affrontata oggi con strumenti e proposte nuove. Sono inoltre due realtà che si completano a vicenda sul territorio: Volonline ha partnership consolidate con 250 agenzie diffuse principalmente in Lombardia, Lazio e Triveneto mentre MisterHoliday è diffuso in Piemonte, Liguria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia”.

Grazie a questa integrazione verticale da un lato, il TO potrà beneficiare di un canale preferenziale di contatto e di confronto con il mercato, dall’altro le agenzie potranno consolidare l’offerta rivolta alla fascia medio alta, migliorare la varietà della programmazione, velocizzare le attività di preventivazione e incrementare la competitività nelle proposte.

L’accordo consentirà alle agenzie MisterHoliday di accedere alle 3 macro categorie di prodotto Volonline: soluzioni di viaggio personalizzate e tailor made, pacchettizzazioni in alta stagione a prezzi bloccati in modalità “white/private label”, ovvero con il marchio del network, e il self booking tool Volonclick, per supportare le attività di organizzazione diretta garantendo sempre proposte ad elevata marginalità.

Prosegue Luigi Deli: “L’acquisizione di MisterHoliday è il punto di partenza di un piano strategico che ha come obiettivo la creazione di una catena di valore tra produzione e distribuzione, in grado di rispondere alle nuove esigenze del turismo organizzato. Un progetto basato sulle persone e sulla sinergia delle competenze e che è destinato ad espandersi: posso confermare che apriremo nuove agenzie di proprietà, alcune delle quali a breve”.

“L’ingresso di Volonline – ha aggiunto Laura Sandrini di MisterHoliday – fornirà al network gli strumenti idonei per migliorare la redditività, nell’ambito di un rapporto di reciproco ascolto e di condivisione della vision: la centralità delle agenzie di viaggi, vero e proprio ‘cuore pulsante’ del turismo e strumento per garantire la massima soddisfazione del cliente prima, durante e dopo il viaggio”.

Ultime notizie

Babaiola, community di viaggiatori LGBT con oltre 19 mila viaggiatori iscritti, ha lanciato la propria campagna di crowdfunding con l'obiettivo di raccogliere 60mila euro.I fondi...

Wizz Air ha introdotto Fare Lock, un nuovo servizio che permetterà ai passeggeri di bloccare la tariffa prescelta per un volo specifico, pagando un costo fisso, indipendentemente...

Media Partnership