Voucher lavoro, la delusione di Aica

Voucher lavoro, la delusione di Aica

di -
Giorgio Palmucci
Giorgio Palmucci, presidente Aica

Una scelta che “ci ha profondamente deluso”. È il commento di Giorgio Palmucci, presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi Aica alla decisione della Commissione Lavoro di abrogare completamente i voucher. Dice ancora Palmucci: “Aver optato per una soluzione così drastica, senza tenere conto delle molte realtà – come quella del settore turistico alberghiero, in cui l’utilizzo dei buoni lavoro ha costituito un’opportunità per coinvolgere nuove risorse in attività accessorie che sono utile corollario dell’attività di accoglienza e turismo – è comunque un’occasione persa”.
Secondo Palmucci, sono in tanti a perderci: dalle aziende che avevano a dispozione “uno strumento a basso impatto di burocrazia”, a giovani e studenti, fino ad anziani e pensionati, che perdono così l’occasione per un coinvolgimento nel mondo del lavoro e per un’integrazione dei propri redditi.

Ultime notizie

Nonostante le vicende che negli ultimi mesi hanno rischiato di decretarne la chiusura in Italia, il business di Flixbus continua a crescere: quest'anno gli...
Ryanair

Ryanair ha annunciato l’ampliamento dei voli in coincidenza dall’aeroporto di Milano Bergamo, il servizio lanciato il 3 luglio scorso. 25 rotte in piú tra cui...

Media Partnership