Wizz Air aprirà un nuovo training center a Budapest entro la fine del 2018. La nuova struttura presenterà 2 nuovi simulatori di volo completo all’avanguardia, un simulatore a base fissa, così come un nuovissimo trainer per l’evacuazione di emergenza della cabina e un dispositivo di addestramento reale antincendio.

Mentre la compagnia aerea continua la sua forte crescita in Europa, registrando più del 20% su base annua, con l’obiettivo di triplicare la propria flotta nel prossimo decennio, il nuovo moderno centro permetterà a Wizz di aumentare la propria capacità di addestramento fino a 100 membri dell’equipaggio al giorno, che arriveranno a più di 250 in futuro.

Situato a cinque minuti dall’aeroporto internazionale Liszt Ferenc di Budapest, la struttura sarà il più grande centro di formazione per l’aviazione della Regione e uno dei più avanzati nell’Europa centrale e orientale, costruito secondo sistemi di ingegneria efficienti e rispettosi dell’ambiente e dotato delle più recenti tecnologie disponibili sul mercato. Oltre ai tre simulatori e trainer di cabina, la struttura di 3.800 metri quadrati comprenderà 14 sale per l’addestramento, un’area per gli uffici, una grande hall e una sala relax comune. La struttura potrà essere ampliata con simulatori aggiuntivi o più sale di formazione, dando all’Azienda una maggiore flessibilità e spazio per la sua crescita futura.

Diederik Pen, Executive Vice President e Chief Operations Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “Entro la fine del 2018, avremo una squadra internazionale di oltre 1.000 piloti e 2.000 membri di equipaggio di cabina da addestrare su base periodica. Questi numeri potrebbero triplicare in 10 anni, come conseguenza dell’espansione di Wizz Air. Questa nuova struttura migliorerà le nostre capacità di formazione e reclutamento e rafforzerà il nostro impegno verso i migliori standard possibili di formazione, supportando nel contempo la rapida crescita della nostra Compagnia”.

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).

Ultime notizie

Primerent, società leader in Europa per il noleggio auto di alta gamma, a conferma della crescita registrata negli ultimi anni e in previsione della...

Si è tenuta la scorsa settimana la conferenza stampa organizzata da Ernest Airlines in collaborazione con l’aeroporto di Cuneo Levaldigi durante la quale è stata annunciata l’apertura di...

Media Partnership