Premiazione da sinistra a destra: Emanuele Burioni APT Servizi Emilia Romagna, Mr Graham Cooke, Keith Jenkins- Iambassador, Jaume Marin - Costa Brava Pireneu de Girona

Il World Travel Awards, riconosciuto a livello mondiale come l’Oscar dell’industria del Turismo, ha assegnato il primo premio come miglior progetto di web-marketing del 2016 a #EuroFoodTrip, progetto nato dalla collaborazione tra APT Servizi Emilia Romagna e Patronato del turismo della Costa Brava.

La premiazione si è svolta la scorsa settimana a San Pietroburgo durante la cerimonia di gala europea a cui hanno partecipato i più autorevoli player internazionali del comparto.

#EuroFoodTrip ha vinto superando gli altri sette finalisti, tra cui easyJET, Eurostar e Royal Caribbean International, per la sua capacità di “dar vita a un prodotto di viaggio unico e senza precedenti e di convertire i competitors in collaboratori”.

Sotto l’etichetta digitale “United foodies to taste the world”, #EuroFoodTrip ha condotto cinque top travel blogger e un video-maker alla scoperta delle rispettive eccellenze gastronomiche di Costa Brava ed Emilia Romagna, uniche e non replicabili. Tra similitudini e diversità, simboli e tradizioni, il blog-trip è iniziato a Girona e si è concluso a Bologna attraversando due territori che godono di significativo appeal in mercati di prossimità come Francia, Inghilterra e Germania. Un modello di promozione originale e innovativo indirizzato a target turistici precisi – famiglie, foodies e turisti attivi – ispirato dagli specifici interessi. L’idea ha permesso ad entrambe le regioni di beneficiare rispettivamente dell’opportunità di sperimentare le offerte turistiche reciproche e di condividere il proprio know-how in termini di prodotto e di marketing.

«Investiremo sempre di più nel digitale e nel marketing digitale, consapevoli che le sfide del mercato globale si giocano e si vinceranno sempre più su questo terreno. L’incremento dei flussi internazionali – ha commentato l’Assessore al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini – e l’aumento della quota turistica proveniente dall’estero rientra tra le priorità nel breve e medio termine. Il mercato di lingua tedesca rappresenta senz’altro il primo mercato estero di riferimento, pur se, quest’anno, si colgono già risultati positivi in termini di crescita da parte di altri Paesi europei come Francia e Gran Bretagna.»

Il progetto di APT di avviare campagne digitali parallele nei confronti di mercati di comune interesse sarà presto replicata con altri Paesi e intende rispondere consapevolmente ai mutati e mutevoli scenari internazionali nel comparto travel. Già nel 2104 l’’Emilia Romagna si è distinta in ambito internazionale conquistando il primo premio al SoMeT, il più autorevole simposio riservato agli Enti Turistici attivi in ambito digital e nuovi media, con BlogVille, progetto che in sei anni ha accolto ed ospitato in Emilia Romagna oltre 200 top travel bloggers internazionali la cui permanenza sul territorio ha prodotto sul web un alto e significativo impatto in termini di visibilità sui mercati internazionali.

Ultime notizie

Lo scorso 16 novembre ha aperto un nuovo resort, il C Palmar Mauritius: si tratta di un nuovo Boutique resort dallo stile bohemien-chic, inserito...

«Siamo ‘les Collectionneurs’. Ha inizio un nuovo capitolo, che pone definitivamente al centro del nostro impegno il rapporto tra viaggiatore e professionista. Attenzione all’altro,...

Media Partnership