Youtube marketing: l’hotel dove i clienti vanno per farsi rubare le valige

Youtube marketing: l’hotel dove i clienti vanno per farsi rubare le valige

L’hotel Montemezzi di Verona qualche anno fa è diventato famoso per una campagna di video marketing –The Fun Hotel – che ha avuto una discreta diffusione in rete, tanto da diventare uno dei principali motivi per cui l’hotel veniva prenotato.

L’idea realizzata sul campo

La campagna prevedeva una serie di candid camera nel corso delle quali venivano rubate le valige ad ignari clienti per poi farle recuperare al supereroe di turno. In altri casi erano simulate aggressioni o altri eventi imprevisti, sempre seguiti dal successivo intervento dei difensori dei più deboli. Il successo delle gag è stato tale che sono iniziate ad arrivare prenotazioni da clienti che volevano provare l’esperienza di farsi rubare le valige, spesso richiedendo anche personalizzazioni sul supereroe preferito.

La genesi della campagna

Abbiamo chiesto a Valentina Vellucci, digital analyst di Magilla Guerrilla – l’agenzia che ha ideato la campagna – di spiegarci il successo di questa iniziativa partita da Youtube, identificato come il miglior canale per comunicare l’identità dell’azienda sia ai clienti esistenti che ai prospect.
Trovate l’intervista nel video a inizio articolo mentre di seguito potete vedere un medley delle migliori candid camera realizzate.

Valentina Vellucci sarà relatrice a Be wizard 2017, evento di cui Webitmag è media partner, nella sessione Digital Food con l’intervento: “Visual Marketing efficace: che cos’è e come progettarlo concretamente” e nella sessione turismo con “Facebook: istruzioni per l’uso. Meglio un like o una recensione?”

 

 

Ultime notizie

Ryanair

Nella giornata del 21 settembre si è tenuta una teleconferenza tra i responsabili dell'Enac e il customer service di Ryanair in merito alle criticità...

Lastminute.com group ha lanciato un nuovo strumento di consumer insight. Il servizio, denominato Travel Insights e gestito da The Travel People, il dipartimento media...

Media Partnership