Ha fatto molto scalpore sui social la vicenda del fumettista romano ZeroCalcare che non è riuscito a partire per gli Usa a causa dell’Esta negato. ZeroCalcare era infatti stato in Siria e Iraq per la stesura di Kobane Calling, una situazione che richiede una deroga speciale per accedere al Visa Waiver program, come scrivevamo qui a dicembre scorso.

Dopo aver ricevuto diverse prese in giro, anche da operatori del settore che gli hanno consigliato di rivolgersi a un agente di viaggio, l’autore satirico non si è perso d’animo e con la consueta verve ha disegnato una striscia per spiegare bene come funziona la concessione dell’Esta, riprodotta qui di seguito per sua gentile concessione

Zerocalcalare

 

 

Ultime notizie

Sono numerose le opportunità di crescita e di carriera all’interno di Garibaldi Hotels, la catena alberghiera con sede a Ostuni, in Puglia, che si...

Sono 7 i webinar programmati nel primo semestre 2018 da Konrad travel che prosegue la collaborazione con l’associazione Visit USA Italia per formare gli agenti di...

Media Partnership